You are currently browsing the tag archive for the ‘UFFICIO MARITTIMO’ tag.

CIVITANOVA–“A SCUOLA DI MARE…”: incontri con gli studenti per parlare di sicurezza. La Guardia Costiera di Civitanova Marche, nell’ambito della campa

??????????????

Il Tenente di Vascello Grottoli parla ai ragazzi della Scuola Media Mestica nella sede dell’Ufficio Marittimo

gna di sensibilizzazione alla sicurezza in mare promossa, a livello nazionale, dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, ha organizzato una serie di incontri con gli studenti delle Scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado della Provincia di Macerata per favorire la conoscenza dei principi di educazione civica marittima. Il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche Tenente di Vascello Michele Grottoli ha incontrato circa cento ragazzi dell’Istituto Secondario di 1° Grado “Enrico Mestica” di Civitanova Marche ai quali, nell’aula magna, ha illustrato i comportamenti corretti da assumere nella balneazione, nella pratica degli sport acquatici e per la tutela dell’ambiente marino. L’iniziativa assume grande importanza per prevenire situazioni di pericolo ed incidenti che, purtroppo, le cronache, a volte, raccontano. Infatti, la “lezione di mare” si è aperta con il ricordo del ragazzo recentemente scomparso nelle acque di Civitanova Marche. Il progetto “a scuola di mare…”, patrocinato dalla Prefettura e dalla Provincia di Macerata, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, prevede incontri di informazione e dibattito con gli studenti, e si pone come obiettivo la diffusione tra gli “utenti del mare” della conoscenza delle norme, scritte e non scritte, per una fruizione del mare in piena sicurezza e nel rispetto dell’ambiente, e si rivolge ai giovani quali destinatari ed al tempo stesso preziosi divulgatori di questa cultura verso gli utenti di tutte le altre età. Nelle prossime settimane avranno luogo altri incontri in diversi istituti della Provincia di Macerata. 

Annunci

 

CIVITANOVA–Nella giornata odierna il personale militare della Guardia Costiera di Civitanova Marche e della Delegazione di Spiaggia di Porto Recanati, nell’ambito delle quotidiane verifiche lungo il litorale di giurisdizione, ha condotto interventi di polizia marittima mirati al contrasto della commercializzazione del prodotto ittico privo della prescritta tracciabilità e delle informazioni utili al consumatore per l’identificazione, il metodo di cattura e la provenienza del prodotto.

 

In tale contesto le verifiche effettuate hanno portato alla contestazione di n° 2 (due) verbali di illecito amministrativo per un ammontare totale di euro 3.167,00.

Nel caso specifico un pescatore locale ha posto in vendita direttamente al consumatore “lumachine di mare” senza che le stesse avessero seguito il prescritto iter di filiera controllata attraverso il preposto centro di spedizione .

 

La violazione ha comportato al pescatore una sanzione pecuniaria di 2.000 Euro.

 

A un locale venditore ambulante è stata elevata una multa di 1.167 Euro per aver posto in vendita al dettaglio prodotto ittico privo della prevista etichettatura.

 

 

 

 

 

 

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche
giugno: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Annunci