You are currently browsing the tag archive for the ‘MARIJUANA’ tag.

Stupefacente giù dal 13° piano e resistenza ai CC a Porto Recanati: arrestata coppia di nigeriani
 
 
PORTO RECANATI–Nella tarda serata di ieri i Carabinieri di CC-caserma porto recanati 1Porto Recanati, coadiuvati dalle pattuglie del Radiomobile della Compagnia di Civitanova Marche (Capitano Candelli) hanno attuato una serie di controlli antidroga nei pressi del condominio Hotel House. I militari hanno approfondito una serie di attività  eseguendo perquisizioni finalizzate alla ricerca di sostanze stupefacenti. Dal controllo mirato di un appartamento situato al 13° piano del condominio multietnico, abitato da una coppia di nigeriani, è emerso che essi detenevano un quantitativo di droga. Durante la perquisizione i Carabinieri sono stati ostacolati nelle operazioni da continui atti di resistenza, mentre la donna riusciva persino a distrarre uno zainetto che veniva lanciato dalla finestra del balcone. Una scena che, nonostante il momento concitato, non è passata inosservata ai Carabinieri che stavano effettuando la perquisizione. Lo zaino – … planato sul balcone di un altro appartamento vicino – una volta recuperato ha permesso di appurare che conteneva circa 2 etti di marijuana. Nell’abitazione  rinvenuto materiale da confezionamento e una cospicua somma di denaro (1.090 euro), considerato provento di spaccio. Per la donna anche l’ipotesi di favoreggiamento, dovuta sia alla reazione coi militari che alla maldestra operazione di distrazione.
La giovane coppia di nigeriani, residente a Porto Recanati nel condominio Hotel House, non era nuova ai Carabinieri di Porto Recanati. Sono stati condotti alla casa circondariale di Camerino, a disposizione della Procura della Repubblica di Macerata.
 

Annunci

MONTELUPONE–Piantine di marijuana sistemate a ridosso della centraleMONTELUPONE-25-7-2013-marjuana idroelettrica di San Firmano a Montelupone. Sono state rinvenute e sequestrate dai Carabinieri della locale stazione, dopo una serie di appostamenti scaturiti dalla fattiva collaborazione degli addetti all’impianto che avevano individuato le anomale piantine segnalandolo all’Arma. Erano cresciute … rigogliose, irrigate evidentemente per induzione dal vapore acqueo che sprigiona la vicina centrale e, nonostante la “gioventù” erano quasi giunte a fioritura. Ed era probabilmente la location ideale per evitare, a chi le aveva piantumate, di recarsi frequentemente ad annaffiarle ed assisterle, perché si sviluppavano da sole grazie al mix naturale di raggi solari e umidità del sito.  L’Arma locale, con la collaborazione del nucleo operativo della Compagnia di Civitanova Marche, ha condotto controlli continuati per risalire al “coltivatore”. Sette vasi con altrettante piante di Marijuana sono state alla fine sequestrate a carico di ignoti dai Carabinieri monteluponesi, guidati dal Luogotenente Mario Giannella, che hanno avviato, con la Procura del capoluogo, le procedure per la distruzione.

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche
settembre: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
Annunci