You are currently browsing the tag archive for the ‘LORENZO DEL GATTO’ tag.

L’azzurra vince sui 60 metri, il pesista realizza il primato regionale under 23
 
Entrata nel vivo la stagione indoor del Banca Marche Palas di Ancona, con

DEL GATTO

DEL GATTO

il terzo meeting dell’anno che ha aperto il secondo fine settimana di gare. Sui 60 metri l’azzurra Chiara Bazzoni (Esercito) si è aggiudicata il successo in 7.68, a un solo centesimo dal recente primato personale stabilito domenica a Roma, mentre nel turno di qualificazione il suo crono è di 7.74. La finale vede in seconda posizione la sammarinese Martina Pretelli (Olimpus) in 7.92, davanti alla promessa Paola Spina (Atl. Avis Macerata), terza con 7.95 dopo il 7.91 corso in precedenza. Nei 400 la junior Lucia Pasquale (Olimpia Club Molfetta) prevale in 56.03 nei confronti della bergamasca Serena Monachino (Acsi Italia Atletica), 56.63. Terzo posto dell’osimana Valentina Natalucci (Tam) che conferma il buon momento di forma con 57.11, togliendo oltre un secondo e mezzo al personal best: nello scorso week-end era già progredita sui 60 metri (vincendo in 7.69).


Tra gli uomini nei 1000 metri si impone la promessa Mohad Abdikadar (Aeronautica) che scende fino a 2:22.79, a circa due secondi dalla miglior prestazione italiana under 23 (2:20.80 di Christian Obrist). Dalle pedane dei concorsi arriva subito un primato marchigiano per il pesista Lorenzo Del Gatto (Tam): all’esordio nella categoria promesse, il campione italiano juniores della passata stagione ottiene 16.88 al quinto turno. Il montegiorgese, allenato a Porto San Giorgio dal tecnico Alfio Petrelli, ritocca quindi il record che apparteneva a Giovanni Faloci (16.59 ad Ancona nel 2006).


Il più veloce nel rettilineo dello sprint è Marco Torrieri (E-Servizi Atl. Futur

BAZZONI

BAZZONI

a Roma), 6.86 in batteria e 6.87 in finale nei 60, mentre sui 400 il miglior tempo arriva dalla sesta serie con Emanuele Magi (Bruni Vomano), autore di un 50.29 e seguito nel riepilogo da Ciro Riccardi (Enterprise Sport & Service), 50.35, e da Leonardo Zucchini (Atl. Civitanova), 50.72. Affermazione marchigiana nel triplo donne, con la sangiorgese Silvia Del Moro (Tam) che salta 11.98, e nei 1000 femminili con la junior Agnese Marucci (Cus Camerino) in 3:17.24, invece al maschile è terzo Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli) in 2:32.99.

Dopo le prime quattro prove dell’eptathlon maschile, al comando la promessa Tommaso Battisti (Edera Atl. Forlì) con 2523 punti, fra gli juniores guida l’osimano Manuel Nemo (Tam) a quota 2717. Domani la seconda giornata, che prevede anche il pentathlon femminile all’interno di un nuovo meeting assoluto.

Annunci

 


Il pesista Del Gatto e la 4×100 femminile vincono al Trofeo juniores, in totale 6 podi

Atleti marchigiani protagonisti nel Trofeo Città di Caorle (Venezia), incontro under 20 giunto alla terza edizione. Sono due le vittorie ottenute dalla rappresentativa juniores della regione al plurale: il montegiorgese Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche), campione italiano indoor di categoria, ribadisce la propria supremazia nel getto del peso e si impone con un miglior lancio a 17.31, mentre conquista il primo posto anche la staffetta femminile 4×100 metri formata da Paola Spina (Atl. Avis Macerata), Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata), Ilaria Bonafoni (Atl. Fabriano) e Martina Piergallini (Sef Stamura Ancona) con 47”80. Ma salgono sul podio individuale altri quattro atleti, per un totale di sei piazzamenti nei migliori tre. Infatti il giavellottista Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata) con 57.05 è secondo, come la velocista elpidiense Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata) che guadagna il posto d’onore sui 100 metri corsi in 12”49. Poi due terze posizioni, non meno prestigiose: nell’alto l’osimano Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche) valica l’asticella a 2.00, nel peso Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) centra il podio con 15.16, e molti altri sfiorano il record personale nelle rispettive gare. Le Marche nella classifica finale chiudono al sesto posto di squadra.

RISULTATI (Caorle, 26 maggio 2013)
Uomini. 100: 13. Gabriel Adenegha (Sport Atl. Fermo) 11”56 (-1.2), n.p. Gian Lorenzo D’Amico (Sport Atl. Fermo); 400: 7. Nicolò Marinelli (Sport Atl. Fermo) 50”08, 13. Daniele Corazza (Tecno Adriatletica Marche) 51”94; 800: 9. Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli) 1’59”79, 11. Lorenzo Lucarini (Sef Stamura Ancona) 2’00”51; alto: 3. Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche) 2.00; lungo: 10. Jacopo Mercuri (Tecno Adriatletica Marche) 5.92 (-0.9); peso: 1. Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche) 17.31, 3. Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) 15.16; giavellotto: 2. Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata) 57.05; 4×100: 5. Marche (Adenegha, Nemo, D’Amico, Marinelli) 43”76.
Donne: 100: 2. Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata) 12”49 (-1.0), 5. Martina Piergallini (Sef Stamura Ancona) 12”63 (-2.7); 100 individuali: 6. Paola Spina (Atl. Avis Macerata) 12”73 (-1.9), 13. Ilaria Bonafoni (Atl. Fabriano) 13”22 (-2.7); 800: 10. Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) 2’21”30, 14. Arianna Carbonari (Sef Stamura Ancona) 2’29”19; 100hs: 9. Silvia Verolo (Tecno Adriatletica Marche) 17”14 (0.0); 4×100: 1. Marche (Spina, Del Gatto, Bonafoni, Piergallini) 47”80.

ANCONA–Prosegue l’attività delle rappresentative giovanili marchigiane. Questa settimana tocca alla formazione juniores, attesa domenica 26 maggio 2013 per la terza edizione dell’incontro under 20 a Caorle (Venezia), dopo che nello scorso week-end la squadra allievi era stata impegnata a Bressanone per il tradizionale Brixia Meeting. Anche stavolta il confronto sarà con diverse regioni italiane: Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Lombardia, oltre ai padroni di casa del Veneto. E si tratta anche di un appuntamento importante in vista dei Campionati italiani di categoria, che si svolgeranno fra tre settimane a Rieti (14-16 giugno). Le Marche si presentano con un team di 19 atleti iscritti, che comprende il pesista Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche, nella foto) e il marciatore Michele Antonelli (Nuova Podistica Loreto), entrambi protagonisti in avvio di stagione: infattDel Gattoi hanno già ottenuto risultati in linea con gli standard di partecipazione per gli Europei juniores in programma a Rieti nel mese di luglio. Di seguito l’elenco degli juniores marchigiani per il 3° Trofeo “Città di Caorle”.

Uomini. 100: Gabriel Adenegha (Sport Atl. Fermo), Gian Lorenzo D’Amico (Sport Atl. Fermo); 400: Nicolò Marinelli (Sport Atl. Fermo), Daniele Corazza (Tecno Adriatletica Marche); 800: Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli), Lorenzo Lucarini (Sef Stamura Ancona); alto: Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche); lungo: Jacopo Mercuri (Tecno Adriatletica Marche); giavellotto: Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata); peso: Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche), Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata); marcia 10 km: Michele Antonelli (Nuova Podistica Loreto); 4×100: Marinelli, Nemo, D’Amico, Adenegha.
Donne: 100: Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata), Martina Piergallini (Sef Stamura Ancona); 800: Arianna Carbonari (Sef Stamura Ancona), Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata); 100hs: Silvia Verolo (Tecno Adriatletica Marche); 100 individuali: Paola Spina (Atl. Avis Macerata), Ilaria Bonafoni (Atl. Fabriano); 4×100: Del Gatto, Piergallini, Spina, Bonafoni.

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche
settembre: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
Annunci