You are currently browsing the tag archive for the ‘GIORNATE DELL’ANIMA’ tag.

                                                 Le “Giornate dell’anima” ad Ancona

ANCONA–Dopo il successo dell’incontro con il cardinale Camillo Ruini, intervistato dal giornalista Luigi Accattoli sul tema di Dio e l’anima, c’è attesa per il secondo appuntamento delle Giornate dell’anima che si svolgerà nell’Auditorium della Mole Vanvitelliana giovedì 9 maggio, alle ore 17, sul tema “spiritualità e cultura contemporanea”. Sarà aperto con il saluto del Commissario prefettizio Antonio Corona e con una riflessione del Prof. Giancarlo Galeazzi, e concluso dall’arcivescovo di Ancona-Osimo, Mons. Edoardo Menichelli, che ha ideato questo originale Festival dell’anima, che è promosso dall’Arcisiocesi di Ancona-Osimo e dal Coordinamento regionale per il Progetto culturale, alla sua prima edizione in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche e con il Comune di Ancona. 

Protagonista dell’incontro sarà una grande scrittrice italiana, Dacia Maraini, di cui in apertura saranno lette dall’attore Luca Violini alcune pagine tratte da sue opere. Autrice di romanzi e racconti, opere teatrali e poetiche, narrazioni autobiografiche e saggi, la Maraini si è imposta con capolavori come La lunga vita di Marianna Ucria, Buio, Bagheria, Voci, Amata scrittura. Ma di questa scrittrice, che è stata pluripremiata (Premio Campiello, Premio Strega, Premio Campiello) e che ha ricevuto una laurea pedagogica honoris causa dall’Università di Foggia, ad Ancona sarà richiamato in particolare il volume La grande festa, dove con mano sapiente ricorda le persone a lei care, e il binomio amore e morte diventa la cifra dell’esistenza. In dialogo con la Maraini ci sarà mons. Pietro Santoro, Vescovo di Avezzano che ha promosso, tra l’altro, il Sinodo dei giovani, e ha ospitato nella Marsica il recente “Festival itinerante della Comunicazione”.

Anche l’incontro Maraini-Santoro testimonia – ha affermato il coordinatore Galeazzi – “la volontà di rimettere al centro il tema dell’anima, evitando i riduzionismi di ieri e di oggi, e di contribuire a “ri-animare” la cultura e la spiritualità del nostro tempo nella convinzione che l’una e l’altra hanno bisogno di nutrirsi reciprocamente.  Se si vuole combattere le varie forme di disumanizzazione, e favorire invece il progetto di un nuovo umanesimo, non meno che il processo di crescente umanizzazione, è indispensabile scommettere sull’anima: essa rappresenta quel che resta di più umano nell’uomo, perché argina le derive del postumanesimo, rivendicando la differenza umana”.

Annunci

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche
giugno: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Annunci