29-30 Agosto 2015 (dalle ore 17) • Offida (Ascoli Piceno)

 di Chiara Orsolini

Offida  è uno dei borghi turisticamente più attrattivi delle Marche, situata tra la costa di Grottammare e l’entroterra Piceno, costellata di borghi Stampaaltrettanto meravigliosi come Ripatransone e Castignano, zona nota per i vigneti che si perdono a vista d’occhio. Il prossimo 29 e 30 agosto 2015 Offida sarà la cornice di un nuovo Festival internazionale: FOF (Figura Offida Festival). Tredici compagnie di Teatro di Figura, dal valore artistico riconosciuto a livello mondiale, si esibiranno in diversi punti del paese, dando vita ad un enorme teatro di musica, burattinisti, giocolieri, illusionisti e maghi,  video arte, comici, clown e molto altro. Sarà allestito un mercatino artigianale ed entrambe le serate si concluderanno con la musica di Dj Inko – artista di “Carnibal Records”,  che suonerà nello scenario unico di Santa Maria della Rocca, unica data del suo tour fuori dall’Inghilterra. I bambini sono i primi destinatari delle tante magie che succederanno al FOF, ma i direttori artistici Remo di Filippo e l’Australiana Rhoda Lopez, promettono che lo stupore sarà per tutti: “I primi a rimanere incantati dalla bravura degli artisti che abbiamo chiamato per il FOF siamo stati noi. Nei tanti festival in cui ci siamo esibiti in giro per il mondo come “marionettisti”, il nostro desiderio è sempre stato quello di ricreare queste bellissime atmosfere in Italia, e la Proloco di Offida hDI FILIPPO MARIONETTEa realizzato questo sogno”.

-  

 • Intervista a Remo Di Filippo e Rhoda Lopez  Compagnia Di Filippo Marionette -
      

Che cos’è il Teatro di Figura e cosa succederà ad Offida il 29 e 30 agosto? Sarà un evento unico o diventerà un appuntamento annuale ? 

Il teatro di figura è il linguaggio teatrale che  utilizza burattini, marionette, pupazzi, ombre, oggetti, come protagonisti dello spettacolDI FILIPPO MARIONETTE -DUE-no, nonché segni di linguaggio fortemente visivi e sensoriali. Il 29-30 agosto, grazie alla Pro Loco, Offida ospiterà la prima edizione dell’ International FOF (figura Offida Festival) in cui si esibiranno Compagnie provenienti da molte parti del mondo, ed alcune tra le migliori in Italia come Rospo Rosso e Girovago e Rondella. Di queste compagnie nove rientrano nel concetto di Teatro di Figura, mentre le altre quattro utilizzano discipline teatrali diverse: Clownerie, Magia, Giocoleria, ecc. Ci sarà anche la video arte di “7-8 Chili”, compagnia marchigiana riconosciuta a livello nazionale. Questa che stiamo per vivere sarà la prima edizione, ma speriamo che possa continuare. Ci auguriamo che International FOF diventi una vetrina internazionale per questo tipo di teatro, anche per tale motivo abbiamo istituito il Premio Alfredo Tassi – giovane artista offidano scomparso prematuramente – , che la compagnia vincitrice riporterà ad Offida l’anno successivo per consegnarlo ai vincitori 2016 e così via”.   
 

-Nelle Marche ci sono altri festival di teatro performativo e di strada ed hanno tutti grande successo, International FOF sarà diverso dagli altri? 

“
Nelle Marche ci sono molti altri festival importanti a livello internazionale, come il Veregra Street di Montegranaro, che quest’anno era alla sua 18° edizione, e che ogni anno ospita compagnie provenienti da tutto il mondo. Vicino ad Offida, a Grottammare, c’è il bellissimo Anime Buskers, che da alcuni anni regala arte e musica a questa incantevole località di mare. Ce ne sono molti altri sparsi per il territorio marchigiano e naturalmente Pennabilli, ora in Romagna (fino a pochi anni fa faceva parte delle Marche, vi ha abitato il famoso poeta e sceneggiatore Tonino Guerra, ndr). Offida con questa prima edizione vuol dare il proprio contributo artistico alla provincia di Ascoli Piceno, nonché a tutta la regione Marche. Il nostro non sarà un festival grandissimo, ma la qualità artistica delle compagnie sarà davvero di grande livello. Rispetto agli altri festival siamo  specializzati sul teatro di figura, perché questo tipo di teatro mette d’accordo tutti: grandi e piccini, riesce a fermare il tempo, facendo sognare con la poesia del movimento e dell’interpretazione.

 

-Remo e Rhoda, la vostra compagnia Di Filippo Marionette, è davvero conosciuta in tutto il mondo, a chi o a cosa vi ispirate per i vostri spettacoli? Cosa muove qualcuno a intraprendere questo percorso e come diventa un lavoro?  

Da alcuni anni abbiamo formato la “Compagnia Di Filippo Marionette”, è nato tutto per gioco, ma poi il gioco è diventato serio e grande… Ci siamo esibiti nei teatri e nei festival di undici nazioni differenti, passando da New Orleans alla Patagonia, toccando L’Australia e il Perù, mettendo piede in quasi tutte le nazioni europee, con un ottimo successo di pubblico e critica. La nostra compagnia è specializzata nel teatro di marionette manipolate con fili, anche se, sia io che Rhoda Lopez veniamo dal teatro, con molte esperienze internazionali  italiane e australiane.
 Nei nostri spettacoli utilizziamo marionette di nostra costruzione. L’ispirazione? La troviamo nel lavoro dei grandi maestri marionettisti, ma anche in quello che ci capita tutti i giorni, che i nostri occhi vedono, e che alla nostra maniera rielaboriamo per raccontarlo a chi partecipa ai nostri spettacoli. Abbiamo iniziato questo lavoro giocando, adesso gli dedichiamo tutte le nostre energie e la nostra passione, ma siamo convinti che soltanto continuando a giocare tutto questo rimanga stimolante  e gioioso, senza perdere in serietà. Siamo fortunati, viaggiando incontriamo artisti e persone eccezionali che  sono uno stimolo in più per continuare questa vita che, sia io che Rhoda abbiamo sempre sognato. Stiamo cercando di mettere a frutto tutte le nostre energie perché i nostri sogni si realizzino, e uno di questi sogni è che il FOF serva da ispirazione alle persone che vogliono l’arte nella loro vita”.


Guarda il video Promo:Il programma sarà disponibile all’interno del Festival, tutti gli spettacoli sono gratuiti (alcuni su prenotazione in loco), il pubblico avrà a disposizione stand gastronomici e servizi.

Per maggiori informazioni: info.internationalfof@gmail.comhttps://www.facebook.com

Annunci