ANCONA–Sono proseguiti questa mattina i lavori per la ripulitura della spiaggia di Torrette da parte di Anconambiente. Due mezzi meccanici e operatori hanno provveduto alla raccolta del materiale legnoso portato a riva dalle ultime mareggiate. Purtroppo la situazione in cui versa la spiaggia in prossimità di Ponte Manarini a causa dell’alta marea, ha reso e rende difficoltoso l’intervento che è stato ritardato anche per via dell’effettuazione di lavori da parte delle Ferrovie dello Stato, lavori che si sono protratti fino alla fine di maggio.

In questo modo, soltanto nella giornata di lunedì gli addetti di Anconambiente sono potuti intervenire.

Domani saranno posti nuovi cassoni per la raccolta del materiale, resa ancor più difficile dal fatto che i mezzi di Anconambiente possono accedere all’arenile solo dai sottopassi.

Intanto, in prossimità del weekend l’assessorato alle manutenzioni ha completato l’intervento per la sistemazione della spiaggia del Passetto chiudendo con ben 36 metri cubi di calcestruzzo altrettante buche e raccogliendo oltre due camion di detriti, operando fino a tarda sera. Dal 2 giugno la spiaggia del Passetto, compreso l’ascensore, è stata resa di nuovo fruibile ed al servizio della città.

Annunci