CIVITANOVA–Civitanova si tinge di rosa per il Giro d’Italia con un evento definito dal sindaco Tommaso Claudio Corvatta, “un piccolo miracolo organizzativo ed econoGIRO -PRESENTAZIONE-foto conf stampa Giromico per la città”. Nutrito il programma delle iniziative collaterali alla manifestazione ciclistica del 19 maggio, illustrato nel corso della conferenza stampa dall’assessore al Turismo Giulio Silenzi, insieme a Mauro Fumagalli e Bruno Valeriani di “Marche Bike Life”, Edoardo Giordano ( Confcommercio Civitanova), Marina Romoli (Romoli onlus), Massimiliano Polacco, presidente Confcommercio Marche.
“ Il Giro d’Italia – ha detto Corvatta – è un’occasione importante per rilanciare per la città, il centro e le sue attività commerciali”.
“ La partenza e la permanenza degli atleti a Civitanova – ha spiegato Silenzi – ci permette di avere una visibilità nazionale. Non si tratta di un evento solo sportivo, né una spesa fine a sé stessa, ma di una iniziativa il cui impatto vasto rafforza il brand della città. Le tre giornate di festa non rappresentano un costo in più (tra l’altro contenuto visto i 7 mila euro impegnati), ma rientra nei capitoli di spesa che c’erano lo scorso anno, solo che taglieremo altre iniziative locali”.
La kermesse che accompagna l’arrivo della carovana rosa si apre venerdì 15 maggio, alle ore 21,00, con l’accensione delle luci rosa sul Palazzo comunale e prosegue sabato 16 maggio ( ore 16-23 ) con una mini fiera, eventi ed arte in bici (piazza XX Settembre, c.so Umberto I e c.so Vittorio Emanuele). Alle ore 19,30 Aperitivo in rosa. Domenica 17 maggio, ore 09,00 ritrovo in piazza (ritiro pacco gara ed iscrizioni); ore 10 Pedala per il mare/Uniamo le ciclabili, pedalata cittadina non competitiva aperta a tutti (15 km); ore 12,30, premiazione della vetrina più bella; ore 12,30 Estrazione premio per “Pedala per il mare” (premio una bicicletta); ore 19,30 aperitivo in rosa. Lunedì 18 maggio, ore 18,00, convegno sulla mobilità dolce per una città di qualità; ore 19 carovana del Giro d’Italia per le vie citta dine; ore 19,30 Aperitivo in rosa, ore 21,00 spettacolo carovana del Giro (piazzale Cristo re); martedì 19 maggio ore 11,30: partenza della decima tappa del Giro d’Italia (piazza XX Settembre).
Soddisfatto anche Edoardo Giordano che vede nel Giro una grandissima occasione per Civitanova e per il rilancio del centro. “Sono occasioni d’oro per la nostra città – ha detto – che nessuna Amministrazione si dovrebbe far scappare. Quindi un plauso al sindaco Corvatta e alla sua Giunta per aver portato la tappa del Giro d’Italia”.

Dello stesso tenore le dichiarazioni di Polacco, presidente regionale della Confcommercio che si è congratulato per la politica turistica di Civitanova e per l’impulso dato in questi anni da chi, come Silenzi, ha competenza e che per il turismo aveva già fatto ottime iniziative quando stava in Regione.
come Silenzi, ha competenza e che per il turismo aveva già fatto ottime iniziative quando stava in Regione.

Annunci