Tre giovani promesse internazionali della lirica debuttano al Teatro Pergolesi di Jesi con l’opera “Les Contes d’Hoffmann” di Offenbach: la tedesca-svizzera Larissa Alice Wissel di 24 anni, la kazaka Maria Mudryak di 20 anni e l’italiana Bianca Tognocchi di 27 anni sono le protagoniste dell’opera che chiude la 47esima Stagione Lirica.

La tedesca-svizzera Larissa Alice Wissel di 24 anni, la kazaka Maria Mudryak di 20 anni e l’italiana Bianca TogPERGOLESI-DUE-Les contes_Wissel-Mudryak-Tognocchinocchi di 27 anni sono le vincitrici dal 65° Concorso AsLiCo per Giovani Cantanti Lirici d’Europa – uno dei più importanti a livello internazionale – che debuttano al Teatro Pergolesi di Jesi nell’opera conclusiva della 47esima stagione lirica di Tradizione: “Les Contes d’Hoffmann” di Jacques Offenbach. Sabato 29 e domenica 30 novembre, le tre giPERGOLESI-29-11-2014-Les contes_Wissel-Butini-Graziosi-Tognocchi-Mudryak-Capocaccia-Brusaovani e belle cantanti sono le principali interpreti nei ruoli di Antonia, Olympia e Giulietta, la triade femminile che caratterizza il destino di Hoffmann e del quale il protagonista dell’opera racconta le vicende amorose. Nella lettura del regista francese Frédéric Roels, le tre ragazze amate da Hoffmann sono in realtà una donna sola, ma in momenti diversi della vita.
L’opera, per la prima volta rappresentata al Teatro Pergolesi, viene proposta in un nuovo allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini in coproduzione con il Circuito Lirico Lombardo e l’Opéra de Rouen Haute-Normandie. Il direttore è Christian Capocaccia. Le scene sono di Bruno de Lavenère, i costumi di Lionel Lesire, light designer è Laurent Castaingt, le coreografie sono di Sergio Simòn. Suona l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, il Coro del Circuito Lirico Lombardo è diretto da Diego Maccagnola. Nella compagnia di canto sono inoltre i tenori Michael Spadacini (29/11) e Sebastian Ferrada (30/11) nel ruolo di Hoffmann, i bassi Abramo Rosalen (29/11) e Lauren Kubla (30/11) interpretano Lindorf / Coppélius / Dottor Miracle / Dapertutto, il mezzosoprano Alessia Nadin è Nicklausse; completano il cast Stefano Consolini (Spalanzani / Nathanaël ), Nadija Petrenko (Madre), Matteo Falcier (Andrès / Cochenille / Frantz / Pitichinaccio), Vincenzo Nizzardo (Hermann/ Schlémil) e Mariano Buccino (Crespel / Luther).
In occasione della chiusura della Stagione lirica, per un intero week-end, nei bar e ristoranti del centro di Jesi, sono proposti menù, pizze, dolci e cocktail in tema con i contenuti e i personaggi de“Les contes d’Hoffmann” e con i temi del fantastico, degli incantesimi e delle fantastiche narrazioni che sono alla base del capolavoro di Offenbach. Coinvolti anche i parrucchieri della città, per inventare “acconciature fantastiche” e trattamenti del “Dottor Miracle” (dal nome di uno dei personaggi dell’opera) dedicati alle clienti più estrose e originali.

Annunci