You are currently browsing the monthly archive for giugno 2014.

CIVITANOVA–La squadra Polisportiva Santa Maria Apparente (Pulcini 2003) ha partecipSMA-ato, dopo la qSMA-PULCINI-LIGNANO SABBIADORO-ualificazione regionale, alla finale nazionale Under 12 C.S.I. di Calcio, svoltasi a Lignano Sabbiadoro, in rappresentanza delle Marche. I ragazzi, guidati dal l’allenatore Fabio Cingolani ed accompagnati dai genitori, non hanno raggiunto il podio, ma si sono ben comportati e sono stati apprezzati anche per il loro “fair play” sul rettangolo di gioco. I piccoli giocatori in questione sono: Mattia Aringolo, Mattia Cecarini, Jacopo Corvaro, Riccardo Diomedi, Matteo Gaetani, Mattia Malaccari, Edoardo Meoni, Alessandro Paolini, Federico Randazzo, Christian Schirripa, Andrea Torresi, Michael Vitali.

 

Il fondo della BCC di Civitanova Marche e Montecosaro continua una decennale tradizione di vicinanza della Banca all’Associazione di volontariato. Il presidente della Croce Verde Cesare Bartolucci: “Dopo quattro anni difficilissimi torniamo in piazza per una festa. La festa più bella che ci sia per un’Associazione di volontariato: quella di inaugurare una nuova ambulanza ricevuta in dono”

CIVITANOVA–Centododici anni di storia, questa mattina, in Piazza XX Settembre, per la cerimonia di donazione di una nuova ambulanza da pate della Bcc.BCC-15-6-2014-P1010424-applausi-leggera

Tanto è longeva la Croce Verde civitanovese. Pagine di storia sintetizzate, nella piazza cittadina, dalla presenza sia della ristrutturata lettiga a cavalli del 1902, che della nuovissima e moderna auto ambulanza, appena donata dal Trust per la vita “Carla Pepi”, fondo a scopo solidaristico della BCC di Civitanova Marche e Montecosaro.

Dopo quattro anni difficilissimi – ha detto il Presidente della Croce Verde, Dr. Cesare Bartolucci, nel corso della toccante cerimonia – siamo tornati in piazza per una festa. La festa più bella che ci sia per un’associazione di volontariato: quella di retta all’inaugurazione una nuova ambulanza ricevuta in dono”.

I 112 anni – ha continuato Bartolucci – in cui la Croce Verde ha rappresentato per i cittadini volontari una “cassaforte di emozioni e di sentimenti”. 112 anni in cui si è lavorato per la gente, con la gente, tra la gente, grazie alla gente di Civitanova che ha voluto che la Croce Verde arrivasse fino ad oggi”.BCC- 15-GIUGNO-2014-CESARE-P1010409-Bartolucci-volontari-leggera

La Croce Verde e la nostra Banca – ha detto a sua volta Sandro Palombini, Presidente della BCC di Civitanova Marche e Montecosaro – hanno insieme scritto pagine di storia di Civitanova, l’una a fianco all’altra. Come Banca del territorio non potremmo non essere vicini a una realtà importante e bella come la vostra”.

Siamo noi a ringraziare voi – ha detto il Direttore Generale della BCC di Civitanova Marche e Montecosaro, Giampiero Colacito, rivolgendosi ai dirigenti, militi e volontari della Croce Verde – per lo splendido e prezioso lavoro che conducete quotidianamente”.

Presente alla cerimonia anche il Sindaco di Civitanova, Dr. Tommaso Claudio Corvatta, autorità militari e tanti volontari e militi della Croce Verde cittadina. Per la BCC era presente anche l’amministratore Guido Celaschi, egli stesso volontario della Croce Verde.BCC-AMBUL-ALI-P1010422-gruppoleggera

Molto suggestivo il taglio del nastro della nuova ambulanza, con il “saluto” del nuovo mezzo eseguito a più riprese attraverso il suono dei clacson.

Al termine della cerimonia, i mezzi della Croce Verde presenti in Piazza si sono spostati in corteo, a sirene spiegate, per le vie di Civitanova Marche e poi nella Città Alta.

Il primo della lunga serie di mezzi donati negli anni dalla BCC di Civitanova Marche e Montecosaro, allora Cassa Rurale ed Artigiana, risale al 18 settembre 1979, quando la Croce Verde aveva la propria sede in Via Adua. Anche allora la cerimonia si tenne in Piazza XX settembre.

La nuova ambulanza è esattamente una Volkswagen modello T5 a trazione integrale, turbodiesel di 2000 cc. di cilindrata, con 140 cavalli di potenza. E’ dotata di sospensioni di tipo pneumatico, per garantire il massimo confort. L’allestimento ad ambulanza è stato realizzato dalla carrozzeria Ambitalia di Albinea, in provincia di Reggio Emilia, secondo precise indicazioni dei militi della Croce Verde. E’ un mezzo classificato nella categoria AALS, quella del “soccorso avanzato”, idoneo pertanto alle emergenze, anche con medico ed infermiere a bordo.BCC-AMBUL-P1010415-camici-leggera

Grazie alle particolari sospensioni verrà utilizzata anche per servizi sulle lunghe distanze. Il mezzo in questione si avvale anche di un lettore dvd, per distrarre e magari allietare i pazienti più piccoli. La nuova ambulanza è dotata anche di una speciale poltrona per cardiopatici.

BCC-PROVA AMBULANZA-15-6-2014-P1010411-interno-ambulanza-leggera

 

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche
giugno: 2014
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30