CIVITANOVA ALTA– Assemblea ordinaria domani sera (venerdì 1

CIVITANOVA ALTA • PIAZZA DELLA LIBERTA'

CIVITANOVA ALTA • PIAZZA DELLA LIBERTA

6 maggio 2014) alle ore 21 presso la sala consiliare della Pro Loco di Civitanova Alta. All’odg la chiusura del bilancio 2013 ed il rinnovo del consiglio direttivo. L’idea di Maurizio Morlacco, assieme a Nazzareno Paolini (colonna portante dell’associazione, artefice da anni del bel presepe alla Tramvia) ed altri concittadini, è quella di far risorgere dalle ceneri una Nuova Pro-Loco. Il presidente in carica è Enrico Pecorari, che assieme a Nazzareno Paolini ha tenuto accesa la fiammella, mentre gli altri si sono dissolti nel nulla, ci spiega Maurizio Morlacco. L’idea originaria era quella di dare uno slancio alle iniziative per far conoscere e valorizzare il centro storico. A Montelupone partendo dal basso ci sono riusciti. A Civitanova Alta storicamente si è sempre invocato nei decenni gli amministratori, ma la realtà si cambia dal basso, a partire dal gusto di fare qualcosa per il proprio paese, tanto più che gli abitanti di Civitanova Alta esprimono storicamente una forte identità. Si tratta di aggregare un gruppo anche piccolo di persone entusiaste per ravvivare la situazione. Speriamo che questo tentativo di rilancio possa avere corso, perchè Civitanova Alta lo merita e piace a tutti, anche e soprattutto ai turisti occasionali, di passaggio, nonché a persone colte, come ci è accaduto di registrare dai tempi di Tutto in gioco, quando ogni relatore giunto da Milano e Roma ha veramente espresso l’apprezzamento spontaneo per il nostro centro storico, ricco di opere architettoniche e artistiche oltre che si scorci davvero poetici. 

 

Annunci