CIVITANOVA–(17 aprile 2014) “Nel primo pomeriggio ho ricevuto in Sala giunta una delegazione di residenti del Quartiere Centro, arrivati in Comune per manifestare il loro disagio derivante da inquinamento acustico e comportamenti molesti degli avventori, relativi alle serate organizzate dalla discoteca in Via Mazzini”. Lo ha reso noto alla stampa, poco fa, il Sindaco di Civitanova Dr. Tommaso Corvatta.

Mi sono stati rappresentati problemi relativi agli eccessivi rumori e segnalati ripetuti episodi – ha aggiunto il primo cittadino – di probabile spaccio nella zona.

Ho spiegato ai cittadini presenti di non potermi trattenere a lungo, perché impegnato subito dopo in una riunione, in programma alla Prefettura di Macerata, che prevede tra gli argomenti all’ordine del giorno – ha precisato Corvatta – proprio le problematiche nella zona centrale della città derivanti dalla musica e dall’afflusso di pubblico per il divertimento serale. Ho ricordato di aver a più riprese incontrato la proprietà del locale per eliminare, o quanto meno contenere, le cause di disturbo alla quiete pubblica, e che nuove misure saranno adottate nel brevissimo periodo. A giorni i gestori della discoteca amplieranno le unità all’esterno per migliorare la sicurezza dell’area, mentre l’amministrazione comunale provvederà dopo Pasqua a transennare una o più vie parallele a Corso Garibaldi dove, malgrado le limitazioni di traffico – ha concluso Corvatta – nelle ore serali si è verificato un viavai di veicoli ed un posteggio non autorizzato”.

 

Annunci