Ultima notte di caccia per il pastore tedesco Drago: va in pensione dopo dieci anni di onorato servizio, ma è stato adottato dal suo conduttore da sempre l’appuntato Domeniconi

CIVITANOVA–Ha partecipato fino all’ultimo ai servizi di controllo delDrago2 territorio per la ricerca di stupefacenti e, da oggi, è in pensione. “Drago” il pastore tedesco in forza al Nucleo cinofili di Pesaro ha vissuto al fianco dei Carabinieri della Compagnia di Civitanova (Comandante Capitano Candelli) il suo ultimo giorno di servizio, rinvenendo stupefacenti e dando prova di sé ai bambini di una Scuola materna in visita alla Caserma Piermanni. 

Nato il 24 gennaio 2004 viene subito “arruolato” e frequenta il corso per la ricerca di droga presso il centro Cinofili dell’Arma di Firenze. Primo del corso, per le sue doti ed abilità, viene promosso “cane antidroga” nel Marzo del 2005 e, da subito, viene mandato in zone “calde”, al fianco dei Carabinieri Cacciatori di Calabria, a Vibo Valentia. Sette duri anni di battute e rastrellamenti sulle montagne dell’Aspromonte, partecipando a delicate attività operative. La firma di Drago in importanti operazioni di servizio che consentono di rinvenire, col suo olfatto, quasi 50 kg di droghe.

Drago1
Dal 2012 nelle Marche, al Nucleo di Pesaro, dove partecipa anche qui a numerose attività. Un pastore tedesco dal carattere mite ed amabile, ma arguto nelle attività di ricerca, viene spesso impiegato a Civitanova sia nei rinvenimenti di stupefacenti nell’ambito della recente indagine del NORM civitanovese denominata “speedy coca”, che durante i servizi notturni della movida costiera, come nelle notti di ferragosto 2012 e 2013. 
Anche fra la confusione e la musica alta dei locali e delle feste in spiaggia non perde concentrazione e scova dosi di droga sotto gli ombrelloni del lungomare nord.  In molti lo hanno ammirato in quelle notti di estate e a molti ha concesso di fargli carezze e coccole. Ma Drago si è anche distinto, recentemente, nella ricerca di tracce ed elementi di prova di delicatissime indagini di P.G. per rilevanti episodi di cronaca che hanno scosso la Regione Marche negli ultimi tempi. Un fuoriclasse fra i cani dell’Arma Drago4he, dopo la visita medica pre congedo condotta dai Medici Veterinari dell’Arma, lascia il servizio attivo.
Ma Drago ha un amico particolare: il suo conduttore di sempre, l’Appuntato Andrea Domeniconi, che lo ha adottato … senza pensarci un attimo.