MILLEPAESI FLASH • CIVITANOVA ALTA • BAR IL PORTICATO • PIAZZETTA DELLA TRAMVIA • SILVIA PAOLINI

CIVITANOVAMillepaesi si è prefisso di dare man forte alla rinascita di Civitanova Alta, mediante la sua valorizzazione. Un’operazione che trova sul campo molte persone, che condividono questo obiettivo, perchè nessuno accetta lo strisciante declino (per vari motivi) che il centro storico rischia di imboccare, se non c’è una reazione “corale”, che coinvolga – in primis – gli abitanti e che deve vedere simpatizzanti tutti i civitanovesi, perchè la città alta è la nostra origine, il borgo medievale, lo scrigno prezioso di opere d’arte. Il centro storico è anche il custode di un’atmosfera unica del paese da vero centro storico, appunto, che deve vivere e rinverdire, con lo sprint di ognuno. Anche la semplice conoscenza dei luoghi, degli scorci e delle persone crediamo che serva a riportare entusiasmo, presupposto primo per un’operazione di rilancio, in cui è impegnato anche il Consiglio di Quartiere.

Nella foto Millepaesi Silvia Paolini nel “Bar il PortiBAR IL PORTICATO-CIVIT-ALTA-SILVIA PAOLINI-LG-1397-LGcato”, di cui è titolare – da 3 anni e mezzo – il marito Damiano Foresi. In precedenza la gestione dell’esercizio, come si ricorderà, era di Torresi, molto noto anche per la sua passione podistica con l’Atletica Civitanova, mentre la figlia assieme ad un’amica ha fatto persino il cammino di Santiago di Compostela. “Dobbiamo essere fieri di Civitanova Alta – ci ha detto Silvia – e con il concorso di tutti dobbiamo farla risplendere”.

Annunci