CIVITANOVA–”School Game” questa mattina ha fatto tappa alCAMILLAI-CLASSE QUINTA-5524- LG-l’Auditorium Fulvi dell’ITCG Corridoni di  Civitanova Alta, coinvolgendo le classi 5 A, 5 L, 5 F, 5M, 5 N. Ai ragazzi sono state proposte domande  di cultura generale, stimolando gli studenti all’ascolto  ed alla comprensione dei quesiti. La formula è quella  di un gioco di carattere culturale, che sollecita la risposta in tempi brevi, spingendo gli studenti a forme di apprendimento collaborativo. Lo “School game” è una forma di apprendimento svolto in modalità ludica – ci hanno spiegato la Prof. Di Petta e Loredana Gaeta  dell’Itcg – che hanno seguito gli alunni affidati a rappresentanti della Planet Multimedia (società esperta nella progettazione di software didattici), applicando un’idea nata dalla Peaktime Srl Marketing e comunicazione. “School game” induce a saper gestire ciò che si è appreso a scuola divertendosi, lavorando in una clima di collaborazione fra compagni della stessa squadra, in un ambiente di classe allargata. I risultati del gioco offrono al tempo stesso la possibilità di riflettere sulle strategie messe in campo dal gruppo, richiamando l’attenzione sull’importanza di ciò che si studia a scuola e nelle diverse e possibili ricadute nella vita quotidiana, espresse attraverso forme di creatività. “School game” coinvolge  molte scuole delle Marche. Per la scuola vincente ci saranno 1.500 euro per l’Istituto di appartenenza, mentre ad ogni studente della classe vincente andranno 50 euro in buoni acquisto. Tra gli studenti della classe prima classificata verranno assegnate n. 3 Borse del valore di 500 euro ciascuna. Il professore tutor della prima classificata vincerà un mini iPad.