SAN SEVERINO MARCHE–Si è spento, all’età

SAN SEVERINO • LA PIAZZA ED IL TEATRO FERONIA

SAN SEVERINO • LA PIAZZA ED IL TEATRO FERONIA

di 90 anni, Gioacchino Panichelli, una delle figure di spicco della Resistenza settempedana, componente il Battaglione Mario, formazione partigiana particolarmente attiva sulle montagne fra le località di Chigiano e Valdiola. Il suo cuore ha cessato di battere, nella mattinata di sabato, all’ospedale di Camerino. Panichelli lascia la moglie, la signora Domenica, e la figlia Miriam.

Il sindaco della città, Cesare Martini, in un messaggio di cordoglio inviato a nome dell’intera Amministrazione comunale, ha fatto giungere alla famiglia le più vive condoglianze e ricordato la figura di Gioacchino e la sua impegnata lotta a favore della libertà. Da diverso tempo Panichelli era ospite della casa di riposo Lazzarelli. Personaggio caratteristico si concedeva passeggiate e chiacchierate in piazza Del Popolo con tanti settempedani ma anche con chi, vedendolo calzare il basco in testa e con un fazzolettone tricolore dell’Anpi al collo, lo avvicinava. Amava portare sempre con sé una grossa borsa carica di documenti, ritagli di giornali ed altro. Nella sua testa e nei suoi occhi i ricordi, mai cancellati, della lotta per la Resistenza.

I funerali si terranno domani (lunedì 3 febbraio 2014) alle 9,30 presso la chiesa della casa di riposo Lazzarelli. La salma sarà tumulata al cimitero di Crosciano.

Annunci