You are currently browsing the daily archive for gennaio 17, 2014.

SANT’ELPIDIO A MARE–Lo sport si fa veicolo di promozione sociale. L’occasione è fornita dal derby in programma per domenica 19 gennaio alle ore 17.30, nel corso del quale la squadra di casa incontrerà il Loreto Volley nell’ambito del Campionato di Pallavolo Femminile di Serie B1 in quella che è stata concepita come Giornata Avis.

Sarà una giornata particolare con tanti ospiti, sport e sensibilizzazione sul fronte della donazione del sangue. Lo sport che veicola e promoziona il sociale è frutto di una collaborazione tra Polisportiva Azzurra Casette e Avis di Sant’Elpidio a Mare che dura da anni e che sta portando ottimi risultati.
“Invito a partecipare alla serata – osserva in merito l’Assessore allo Sport Stefano Ravagnani – non solo per godere dell’avvincente gara sportiva che è in programma ma anche per condividere il progetto di sensibilizzazione dell’Avis per incentivare sempre più persone a donare il sangue”.
“Da donatore Avis – aggiunge il Sindaco Terrenzi – non posso che sostenere con entusiasmo iniziative di questo tipo. Lo sport va a braccetto con il sociale, in questa come in altre preziose occasioni e si prospetta un bel pomeriggio al Palazzurra”.
Annunci

 

CIVITANOVA–Nella giornata odierna il personale militare della Guardia Costiera di Civitanova Marche e della Delegazione di Spiaggia di Porto Recanati, nell’ambito delle quotidiane verifiche lungo il litorale di giurisdizione, ha condotto interventi di polizia marittima mirati al contrasto della commercializzazione del prodotto ittico privo della prescritta tracciabilità e delle informazioni utili al consumatore per l’identificazione, il metodo di cattura e la provenienza del prodotto.

 

In tale contesto le verifiche effettuate hanno portato alla contestazione di n° 2 (due) verbali di illecito amministrativo per un ammontare totale di euro 3.167,00.

Nel caso specifico un pescatore locale ha posto in vendita direttamente al consumatore “lumachine di mare” senza che le stesse avessero seguito il prescritto iter di filiera controllata attraverso il preposto centro di spedizione .

 

La violazione ha comportato al pescatore una sanzione pecuniaria di 2.000 Euro.

 

A un locale venditore ambulante è stata elevata una multa di 1.167 Euro per aver posto in vendita al dettaglio prodotto ittico privo della prevista etichettatura.

 

 

 

 

 

 

LISA MAGALLI 17-1-2014-_nLISA DA MAGALLI-17-1-2014-n

LISA-MAGALLI-_n

SULLA NOSTRA PAGINA DI MILLEPAESI LEGGERE L’INTERVISTA A LISA MARZOLI

DELL’ALTRO IERI • DI CHE COSA SI PARLERA’ NELLA NUOVA TRASMISSIONE

Due riunioni assolute al Banca Marche Palas, sabato 18 e domenica 19 gennaio
 
ANCONA–Proseguono le gare al Banca Marche Palas di Ancona, con il secondo

BAZZONI

BAZZONI

fine settimana dedicato all’attività indoor. Anche stavolta un intenso programma: due meeting assoluti pomeridiani, una riunione giovanile prevista domenica mattina e in contemporanea anche le prove multiple. Si riparte quindi nel pomeriggio di sabato 18 gennaio con inizio alle ore 15.50. Nei 60 femminili è annunciata Chiara Bazzoni (Esercito) che nel 2013 è stata semifinalista ai Mondiali di Mosca sui 400 metri, distanza in cui si è aggiudicata la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo di Mersin (Turchia).

Durante il passato week-end, la 29enne toscana ha corso i 60 in 7.67 nell’impianto romano di Casal del Marmo. La Bazzoni è iscritta anche ai 200 metri di domenica ad Ancona. Tornando al cartellone di sabato, nei 1000 metri maschili è atteso il mezzofondista azzurro Mohad Abdikadar (Aeronautica), mentre sui 400 scende di nuovo in pista la bergamasca Serena Monachino (Acsi Italia Atletica), seconda in 56.29 domenica scorsa, che se la vedrà con la junior Lucia Pasquale (Olimpia Club Molfetta). La gara dei 400 uomini vede al via la promessa Mirko Romano (Atl. Virtus Cr Lucca), azzurro agli ultimi Europei under 20 di Rieti, senza dimenticare le quattro gare della prima giornata per l’eptathlon maschile (under 20 e assoluto): 60 metri, lungo, peso e alto. Per le Marche da seguire l’osimano Manuel Nemo (Tam, nella foto sotto)), impegnato nell’Nemo_AnconaPM_2012eptathlon juniores: domenica ha realizzato il primato regionale di categoria nel salto in alto con 2.01. Ci sarà poi l’esordio stagionale del pesista montegiorgese Lorenzo Del Gatto (Tam), al debutto nella categoria under 23 dopo aver vinto il titolo italiano juniores sia indoor che all’aperto. Sui 400 proverà a confermare il suo buon momento di forma la velocista osimana Valentina Natalucci (Tam), che domenica ha vinto sui 60 in 7.69, al maschile ci saranno fra gli altri Leonardo Zucchini (Atl. Civitanova) nei 400 e lo junior Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli) sui 1000 metri. Nel triplo in gara la sangiorgese Silvia Del Moro (Tam), sui 60 metri le neo-promesse Paola Spina (Atl. Avis Macerata) e Martina Piergallini, anconetana dell’Atl. Brescia 1950.


Domenica si ricomincia alle 9.15 del mattino: di scena il Festival giovanile di prove multiple (under 14 e under 16) e l’avvio del pentathlon femminile (60 ostacoli e salto in alto), con la sambenedettese Enrica Cipolloni (Fiamme Oro/Tam), la campana Anna Generali (Gs Valsugana Trentino) e la promessa Flavia Nasella (Acsi Italia Atletica), ottava l’anno scorso nell’eptathlon agli Europei juniores di Rieti. Nel pomeriggio didomenica 19 gennaio toccherà a un altro meeting assoluto con un programma diverso rispetto a quello di sabato: dalle ore 15.30 le gare dei 60 ostacoli sul rettilineo, per spostarsi sull’anello con 200 e 800 metri, poi due concorsi (alto maschile e lungo femminile) e il gran finale dell’eptathlon per gli uomini (60 ostacoli, asta, 1000 metri) e del pentathlon tra le donne (peso, lungo, 800 metri). Annunciati per il momento 279 atleti-gara al meeting di sabato, 287 a quello di domenica: numeri destinati a crescere, visto che saranno accettate anche le iscrizioni sul posto.
 
FERMO – Il pomeriggio di sabato 18 gennaio propone anche una manifestazione regionale all’impianto indoor “Roberto Donzelli” di Fermo, organizzata dalla Sport Atletica Fermo: inizio alle ore 15.30 con le gare di salto con l’asta, sia maschile che femminile, per le categorie assolute e anche per i cadetti.
 
CROSS – Parte domenica 19 gennaio il Campionato assoluto di corsa campestre per società, con la prima fase regionale. La manifestazione si disputa a Senigallia(Ancona), presso il campo sportivo Saline, per l’organizzazione dell’Atletica Senigallia. Quattro le gare in programma nella mattinata: inizio alle ore 9.15 per il cross allieve e allievi (4 km), seguito dalla prova juniores femminile sui 6 km (ore 9.40), da quella di 8 km per le categorie juniores maschile, seniores femminile e promesse donne (ore 10.15), con la chiusura alle 11.00 quando scatterà il cross maschile seniores e promesse di 10 km. La seconda tappa si svolgerà ad Ancona, il 2 febbraio, al termine della quale saranno proclamati i club campioni regionali.
 

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche
gennaio: 2014
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Annunci