Nella foto Guerrini ospite oggi della Rai Ancona

ANCONA–Emilio Guerrini, attuale Comandante della Polizia Stradale delle MEMILIO GUERRINI-C.TE POLSTRADA-MARCHE--8106-LGarche (in passato è stato Dirigente del Commissario Ps di Civitanova), rendendo note le statistiche di fine anno relative all’attività operativa lungo le strade della nostra regione marchigiana, ha sottolineano che gli incidenti sono diminuiti quest’anno del 4%, mentre le patenti ritirate (1.800) hanno fatto registrare una flessione del 7%. In totale le infrazioni rilevate nelle Marche sono state 80.000. Dall’inizio dell’anno la Polstrada marchigiana ha arrestato, inoltre, 28 persone e denunciato 1.300 cittadini. Il maggior numero di incidenti si è verificato, come al solito, soprattutto durante l’estate, quando la mobilità sulle strade ordinarie e lungo l’A/14 aumenta considerevolmente. Molto intensa nelle scuole delle Marche le iniziative della Polstrada tese a rafforzare la buona educazione stradale per evitare incidenti.

Annunci