ANCONADa alcuni anni ad Ancona si celebra in modo originale la Giornata Mondiale della filosofia, iAncona 07-09-2011 XXV Congresso Eucaristico Nazionale Lo Spazio Giovanindetta dall’UNESCO per la prima volta nel 2001 al fine di sensibilizzare all’esercizio del pensiero critico. Nel capoluogo dorico questa Giornata viene ricordata con alcune iniziative riunite sotto la denominazione “La filosofia nella città”. Ideata da Giancarlo Galeazzi, come presidente della SFI di Ancona dieci anni or sono, e oggi portata avanti dalla nuova presidente Bianca Maria Ventura, la rassegna impegna alcuni soci della SFI in diversi luoghi della città, e precisamente: all’Istituto superiore di scienze religiose in località Pinocchio con una lezione di Galeazzi martedì 19 novembre 2013 alle ore 16,30; poi in tre punti del centro di Ancona giovedì 21 con conversazioni tenute da Michele della Puppa di Ancona alla Biblioteca Comunale alle 16,30, da Paola Mancinelli di Catelfidardo alla Libreria Feltrinelli alle 17,15, e da Giulio Moraca di Senigallia alla Libreria Fogola alle 18; infine si svolgerà un caffè filosofico di approfondimento al Bar Diana alle 18,15.

L’argomento messo a tema quest’anno è “Le sfide del presente: quale identità per l’uomo del futuro?”, e vuole essere un invito a misurarsi con i grandi cambiamenti in atto ad opera della scienza e della tecnologia, trasformazioni anche radicali che reclamano una riflessione critica per essere affrontate attivamente e non subite passivamente. Così con lezioni, conversazioni e discussioni fra antropologia ed etica si avrà modo di esercitare il pensiero, confermando ancora una volta che la filosofia è un diritto culturale universale, cioè è rivolta a tutti e può essere resa accessibile a tutti.

Le iniziative, tutte ad ingresso libero, sono organizzate dalla SFI di Ancona e dall’ISSR di Ancona in collaborazione con la Biblioteca Benincasa, le Librerie Feltrinelli e Fogola, e il Caffè Diana. Per informazioni rivolgersi alla segreteria dell’ISSR: 071.891851.

Annunci