ANCONA–Il sindaco dorico Valeria Mancinelli ha ricevuto oggi in visita di cortesia il Comandante provinciale dei Carabinieri, Colonnello CC-ANCONA-29-10-2013 Visita cortesia 004Antonio AmorosoI rappresentanti delle due istituzioni hanno commentato il difficile momento che la società e con essa la comunità dorica stanno attraversando, dato il persistere di fenomeni quali la disoccupazione giovanile e la perdita del lavoro, il costo della vita e tutte le altre problematiche connesse, che hanno dato vita ad un clima generale di sconforto e incertezza. Nonostante l’emergenza legata alla crisi economica – ha rilevato il Colonnello Amoroso – assistiamo ad una tenuta sociale straordinaria. In linea di massima i cittadini reagiscono con coraggio e dignità alle difficoltà, restando nella legalità. Fenomeni di microcriminalità esistono, certo, e non sono infrequenti, ma sempre in numero contenuto rispetto alla situazione in cui da tempo si sta vivendo. Anche l’intolleranza etnica ad Ancona è un fenomeno assolutamente sotto controllo e ciò fa onore alla città.

 Il Sindaco Mancinelli ha espresso al Comandante la difficoltà con cui l’Amministrazione si sta muovendo sul piano organizzativo, data l’assenza di certezze rispetto all’assegnazione di risorse relativamente al bilancio dell’anno in corso e l’esistenza di norme contrastanti tra loro che appesantiscono il lavoro delle Amministrazioni.

In vista delle celebrazioni del 200° anniversario dell’Arma dei Carabinieri, che cadrà il prossimo anno, il Comune di Ancona ha dato la sua adesione alle iniziative che verranno intraprese sul territorio.