STELLENBOSCH (Sud Africa), settembre 2013– Ottimo risultato di Francesco Belletti classe 97 e Giorgio Rossini classe 95 al 2° World Goju-Ryu Karate championship disputato a Stellenbosch (Repubblica del Sud Africa) presso il Palazzo dello Sport della Stellenbosch University, manifeROSSINI-Giorgio _1_class_KU_JU_kg_u_61stazione organizzata dalla Federazione mondiale di karate Goju ryu in collaborazione con la Federazione Sud Africana di Karate, e sotto l’ alto patrocinio del Presidente della Repubblica. Nazioni partecipanti 32. La rappresentativa Italiana era composta da 11 atleti, tra i quali i Civitanovesi Giorgio Rossini classe 95, che combatteva nella categoria JU Kg.-61, Francesco Belletti classe 97 categoria JU kg.- 68 e Daniele Bruni che combatteva nella categoria SE Kg.-75. Bravo Daniele Bruni che dopo alterne vicende raggiungeva meritatamente un buono quinto posto. Negli JU Francesco Belletti strappava con un netto 6 a 0 la medaglia di bronzo all’ inglese Northover, “veramente una bella finalina” gestita bene, sia tecnicamente che tatticamente. Ma la ciliegina sulla torta è giunta con Giorgio Rossini che ha vinto la finale della categoria JU kg.-61 per 7 a 1 contro il sud africano Williams. Festa nel clan azzurro e grande felicità per il Presidente Sociale Umberto Tocchetto, che insieme a Davide Rogani, che nel frattempo superava a pieni voti il corso per giudice mondiale di kata e kumite, hanno seguito i propri ragazzi in Sud Africa. Veramente un gran risultato che premia la costanza di questi giovani atleti e il lavoro di tutti i componenti del club Civitanovese.

Annunci