lucio orlandiCIVITANOVA– Questa mattina alle ore 4,40 è scomparso, all’Ospedale generale di zona di Civitanova, il noto fotografo civitanovese Lucio Orlandi, una vera istituzione cittadina. Ne hanno dato il triste annuncio la moglie Teresa, i figli Eleonora e Stefano, il fratello Dante, la sorella Anna. I funerali si terranno domani, sabato 14 settembre alle ore 15, 30, presso la centrale Parrocchia di San Pietro.
Lucio Orlandi ha sempre lavorato in tandem per decenni con il fratello Dante fino a pocho tempo fa. Agli inizi della loro attività hanno avuto dalla loro parte anche il papà. Per tutta Civitanova “Foto Orlandi”, con il negozio in fondo alla Piazza (lato sud), è stato un riferimento sicuro per matrimoni, cresime, comunioni, foto tessera, ingrandimenti, ristampe di vecchie foto di famiglia, video, etc. 
Lucio Orlandi era un uomo di poche parole, riflessivo, scrupoloso nel suo lavoro, sempre alla ricerca dell’ immagine migliore. Per lui il lavoro era sempre al primo posto, il relax lo trovava nella pesca sportiva. Negli anni Settanta Orlandi ha svolto anche il servizio fotografico per il quotidiano Il Messaggero, che allora aveva la redazione sotto il Palazzo della Galleria ed era diretta da Giampiero Cavalli. La cronaca cittadina del quotidiano della capitale allora aveva a disposizione una pagina intera formato lenzuolo. In svariate occasioni Lucio Orlandi (la cui immagine nella nostra memoria è associata a quella con la macchina fotografica invariabilmente a tracolla) ha facilitato la vita anche a Millepaesi, mettendo a disposizione i suoi scatti in maniera affabile e disinteressata. Alla famiglia Orlandi le più sincere condoglianze da parte del nostro giornale.
3