CIVITANOVA–Il Maresciallo Aiutante, sostituto ufficiale di pubblica sicurezza, Bartolomeo Filannino è il nuovo Comandante della Stazione Carabinieri di Civitanova Marche (nella foto). Proveniente da Ancona, dove ha retto per sedCC-FILANNINO-7-9-2013-ici anni la Stazione Carabinieri Marina del capoluogo dorico, conta 27 anni di servizio nella “benemerita” sempre svolti nella Regione Marche. Nel suo trascorso ha svolto incarichi alle stazioni di Monsampolo del Tronto (AP), al NORM di San Benedetto del Tronto e al NORM della Compagnia di Ancona. Originario di Barletta, ha 45 anni ed è sposato.

La Stazione Carabinieri di Civitanova Marche, ubicata nel plesso della Caserma Piermanni, in Via Carnia, è una delle nove stazioni che operano alle dipendenze della Compagnia di Civitanova. Ha competenza sui quartieri di  “Portocivitanova” della città, mentre il territorio della città alta è affidato alla Stazione di Civitanova Alta. Un comando di stazione impegnativo, dunque, volto ad un’utenza di circa 30.000 abitanti che sviluppa quotidianamente servizi di ricezione pubblico e denunce, preventivi e di prossimità coi Carabinieri di quartiere. Al Maresciallo Filannino, nel saluto di benvenuto da parte del Comandante Provinciale di Macerata,  il Colonnello Marco Di Stefano,  gli auguri di una proficua opera al servizio della comunità civitanovese.