POTENZA PICENA–Sabato 7 settembre: a Potenza Picena l’evento culturale dell’anno, la “Notte magica della fotografia”. Grande attesa per la mostra del Maestro Nino Migliori,fotografo di fama internazionale. Una manifestazione unica in tutta Italia. Sabato prossimo il centro storico potentino sarà teatro di una lunga serie di eventi con decine di abitazioni, locali pubblici e negozi che diventeranno sedi di mostre fotografiche. Inoltre postazioni multimediali, proiezioni, workshop nel cuore del centro storico.

 NOTTE MAGICA FOTOGRAFIA-PP-Potenza Picena dunque e il suo centro meraviglioso storico aprono le porte alla fotografia.Case, abitazioni private, sale pubbliche, esercizi commerciali: decine saranno gli spazi “nel cuore” di Potenza Picena che apriranno i battenti a mostre ed esposizioni di 45 fotografi provenienti da tutte le Marche.

La “Notte magica della fotografia” è organizzata dal Fotoclub, in sinergia con l’assessorato alal cultura. Grande appuntamento, atteso da tutti gli appassionati del genere e non solo, sarà la mostra del Maestro Nino Migliori, fotografo di assoluta fama internazionale, che interverrà personalmente a Potenza Picena per presentare i suoi lavori.

L’ intero centro storico si animerà con tantissimi eventi, tutti con protagonista assoluta l’arte della fotografia: postazioni multimediali, proiezioni, workshop, musica jazz e pop per le vie della città, un concerto di 4 ore di musica classica, a cura degli Amici della Musica, spettacoli teatrali a cura dell’associazione Piccola Pietra, punti multimediali a tema, le foto di Bruno Grandinetti (cui è stata intitolata la Fototeca cittadina) in piazza.

In primissimo piano anche le mostre di Antonio Manta e quella di Federica Amichetti. Tutto avrà inizio alle ore 17 al Teatro Mugellini, con la presentazione della mostra di Migliori.

Una manifestazione con la quale Potenza Picena si aprirà a tutti e il centro storico potrà farsi valere e conoscere – ha affermato il Sindaco Sergio Paolucci presentando l’iniziativa – un’occasione che creerà un connubio tra fotografia e cultura architettonica. Nino Migliori è un personaggio unico, dotato di una straordinaria cultura e creatività. Questa volta il Fotoclub ha davvero superato ogni aspettativa mettendo in piedi un evento così importante”.

Una manifestazine dall’assoluto tasso qualitativo e valore tecnico che renderà Potenza Picena per un fine settimana “capitale della fotografia”, dice l’assessore alla cultura Andrea Bovari.

Un enorme ringraziamento – sottolinea Enzo Romagnoli, Presidente del Fotoclub potentino – ai cittadini di Potenza Picena per la straordinaria disponibilità e collaborazine. E poi un grande ringraziamento all’amministrazione comunale e all’ufficio cultura e alle associazioni che hanno collaborato, come l’associazione Piccola Pietra, gli Amici della musica e la Pro loco”.

Nulla sarà lasciato al caso e allora nel centro storico potentino saranno una decina i punti di ristoro, pizzerie, osterie, ristoranti, locali aperti per accogliere i presenti con pietanze tipiche e specialità del territorio. Inoltre saranno attivati anche dei collegamenti con bus navetta che, dalle ore 17 fino alle 24, faranno da spola dalle aree di parcheggio fino in centro storico.

A chiudere la lunga carrellata di eventi all’insegna della fotografia, domenica 8 settembre si terrà il workshop del Maestro Nino Migliori presso l’auditorium “F. Scarfiotti”.

Annunci