ANCONA–La Confesercenti Marche, con la collaborazione della Camera di CommerciAN-04-09-2013 sfilata di moda3o di Ancona, l’agenzia Art & Work agency, con il patrocinio del Comune di Ancona realizzano la “Fashion. La moda accende le Marche”, manifestazione della durata di due giorni (il 6 e 7 Settembre 2013), che prenderà vita nei luoghi chiave della città di Ancona, quali Piazza Roma, Corso Giuseppe Mazzini, Corso Giuseppe Garibaldi.


Il progetto “Fashion. La moda accende le Marche” nasce dal desiderio di promuovere, sostenere ed incentivare il comparto del settore produttivo del “tessile-abbigliamento-calzature” marchigiano, nonché il comparto commerciale della città dorica, in un’ottica di gestione volta alla cooperazione ed al coinvolgimento di attori provenienti da differenti ambiti professionali.
La manifestazione quindi, non si rivolge solo al pubblico, ma anche agli
stakeholder appartenenti al settore e con la partecipazione anche di buyer/partner esteri.

L’iniziativa inoltre, prevede una serie di eventi, di differente natura, realizzati per le vie del centro adiacenti al Corso Garibaldi, quali Corso Mazzini e le vie parallele che collegano i due assi viari principali del capoluogo regionale.AN-04-09-2013 sfilata di moda4

In spazi pubblici e privati si terranno alcuni appuntamenti quali concerti, vetrine viventi e set fotografici.


“Fashion. La moda accende le Marche” vuole essere un piccolo contenitore per dare spazio e voce alle eccellenze presenti nella regione Marche e nella provincia di Ancona.

L’obiettivo primario è quello di promuovere un’iniziativa che possa essere reiterata nel tempo, al fine di promuovere e valorizzare il patrimonio commerciale e culturale della nostra regione e della città di Ancona.


A conclusione dell’intera manifestazione è prevista, infine, la sfilata al Passetto di Ancona, che si comporrà come di consueto, dell’alternarsi di momenti moda con momenti di spettacolo.ANCONA-04-09-2013 sfilata di moda

Nelle edizioni precedenti ampio è stato il coinvolgimento dei molteplici attori istituzionali: Regione Marche, Provincia di Ancona, Camera di Commercio di Ancona, l’istituto Poliarte, nonché le aziende del settore abbigliamento ed accessori, tra cui Cotton Club, Giorgio Grati, Consorzio Calzaturieri delle Marche, Emamò, Baby Graziella, Pamilla, Francesco Baffetti Chachemire, Sartoria Luca Paolorssi, LoriBlu, Janet&Janet, Paprika, Giorgia F Atelier Sposa, Il Centro degli sposi.

I momenti di spettacolo saranno anche per questa edizione caratterizzati dalla partecipazione di personaggi noti al pubblico televisivo, con la presentazione della conduttrice Jo Squillo.ANCONA-04-09-2013 sfilata di moda3

Neidue giorni di manifestazione è prevista la presenza delle telecamere di TV Moda, in onda sui canali di Sky, che avranno modo di visitare sia la tensostruttura che gli operatori presenti sul circuito eventi urbano, proprio per maggiore visibilità degli operatori economici coinvolti e della stessa città. 

Annunci