Resteranno tutti aperti nella settimana di Ferragosto, i musei comunali della città. Accanto a questi, una ricca scelta di proposte tra mostre, monumenti, archeologia e laboratori per bambini

PESARO–I musei pesaresi non chiudono per ferie, anzi. Chi decide di passare il Ferragosto in città per concedersi una “fresca” giornata di arte e cultura, ha a disposizione una ricca scelta di proposte tra cui muoversi seguendo le proprie curiosità e passioni. Presentati da pochissimo nel loro assetto rinnovato, i Musei Civici di Palazzo Mosca saranno aperti tutti i giorni (anche il lunedì) l’intera settimana di Ferragosto (compreso giovedì 15) con orario: 10-13, 16.30-23.30. Un’apertura davvero ampia che comprende anche la serata, offerta al pubblico in occasione della 34^ edizione del Rossini Opera Festival. Chi visita i musei, potrà ammirare le collezioni permanenti nel loro nuovo allestimento ma anche l’evento espositivo “Oltre il territorio” dedicato a Franco Bucci, Massimo Dolcini, Gianni Sassi. Ingresso intero 9 euro (il biglietto include patrimonio permanente, la mostra e Casa Rossini), ridotto 5 euro per i possessori della card Pesaro Cult, gratuito fino a 19 anni; info 0721 387541, www.pesaromusei.it.

 E a proposito di Rossini Opera Festival, questi giorni sono anche il periodo ideale per visitare Casa Rossini, “meta del cuore” dei tanti appassionati del compositore e della sua musica eterna. La selezione di manoscritti, ritratti e stampe esposta nella casa-museo di via Rossini 34, permette di approcciarsi in modo piacevole alla vita e alla musica di Rossini. Casa Rossini osserverà lo stesso orario dei Musei Civici. Ingresso intero 9 euro (il biglietto include anche i Musei Civici di Palazzo Mosca e la mostra “Oltre il territorio”), ridotto 5 euro  per i possessori della card Pesaro Cult, gratuito fino a 19 anni; info 0721 387357, www.pesaromusei.it.

 In zona mare, nel verde del parco di Villa Molaroni, il Museo della Marineria Washington Patrignani sarà aperto da giovedì 15 a domenica 18 agosto, il pomeriggio dalle 16 alle 19; l’ingresso è gratuito; info 0721 35588.

Giovedì 15 agosto aperto anche il percorso cittadino della cultura ebraica: la sinagoga di via delle Scuole sarà aperta dalle 17 alle 20 (info 0721 387541), mentre il Cimitero Ebraicosul San Bartolo dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19  (info 335 1746509); in entrambi i casi l’ingresso è gratuito. Entrambi “luoghi” di forte suggestione, testimoniano ancora oggi la presenza di un popolo che nei secoli antichi scelse Pesaro come sede in cui stabilirsi contribuendo a scriverne la storia.

Per ferragosto anche l’Area archeologica di Colombarone si visita dalle 17 alle 20. Collocata nella splendida cornice del Parco Naturale del Monte San Bartolo, consente un’affascinante passeggiata nel tempo, dall’epoca romana al Medioevo:  è infatti possibile vedere i resti di una maestosa villa tardoantica e della Basilica di san Cristoforo ad Aquilam e una pieve medievale. Ingresso gratuito; visita guidata 2 euro; info 389 6903430, didattica@antequem.i

Le mostre aperte a Ferragosto

La Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive ospita la mostra “Eliseo Mattiacci – Dinamica Verticale” con orario 10-12.30 ,16.30-22; l’ingresso è a pagamento, gratuito fino a 19 anni. Info  0721 387651-653.

Ai Musei Civici di Palazzo Mosca è allestita la mostra “Franco Bucci/Massimo Dolcini/Gianni Sassi – Oltre il territorio”; orario 10-13,16.30–23.30; ingresso 9 euro (il biglietto include le collezioni permanenti dei Musei Civici e Casa Rossini), ridotto 5 euro  per i possessori della card Pesaro Cult; gratuito fino a 19 anni; info 0721 387541.

Allo scalone vanvitelliano (Piazza del Monte), è visitabile la mostra “Bertrand Sallè. Portraits – Souvenirs” a cura di Macula, Centro Internazionale di Cultura Fotografica. Orario 18-22; ingresso gratuito; info 340 7519839.

La chiesa di Santa Maria Maddalena (via Zacconi) accoglie la monografica del maestro torinese Alberto Lanteri “Pittoricamente Modificato”; orario 17-22.30; ingresso gratuito; info 333 3866081.

Alla sinagoga, Museo della Marineria Washington Patrignani, chiesa dell’Annunziata e Casetta Vaccay, è visitabile la mostra “Genius Loci. Arte Contemporanea a Pesaro” con le opere di Salvatore Arancio, Francesco Carone, Luana Perilli, Gianni Politi, Alice Schivardi. Orario 17-20, eccetto il Museo della Marineria 16-19; ingresso gratuito.

Attività e concerti di Ferragosto

La giornata di Ferragosto si chiude con due appuntamenti sotto il segno della musica.

Alle 21 a Casa Rossini si svolgerà “Don’t be silly, Gioachino!” Tra le attività promosse dall’assessorato alla Cultura del Comune e Sistema Museo in occasione del Rossini Opera Festival c’è anche un ciclo di laboratori per bambini (5-11 anni). Quello di Ferragosto è incentrato su una serie di “Silly Simphonies” di Walt Disney, legate a celebri opere sinfoniche. Ingresso 4 euro; è necessario prenotare; info e prenotazioni 0721 387541, pesaro@sistemamuseo.it

Sempre alle 21 a Rocca Costanza è in programma un nuovo appuntamento della rassegna promossa dall’Ente Concerti di Pesaro Interludio: 2013 Anniversario Verdiano – Croce e delizia…Signora mia! con musiche di Verdi e Liszt; Paolo Restani pianoforte, Simona Marchini attrice e autrice dei testi in collaborazione con Claudio Pallottini; ingresso a pagamento; info 0721 32482.

info www.pesarocultura.it.

 

 

 

 

 

 

 

Annunci