MONTECOSARO– Nel tardo pomeriggio di ieri – martedì 16 luglio 2013 – il Presidente della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, unitamente ai tecnici, fra cui l’ing. Mecozzi, ha effettuato una ricognizione presso il cantiere relativo alla costruzione del nuovo ponte sul fiume Chienti, che collegherà Montecosaro con Casette d’Ete e Montegranaro. Da qualche settimana, infatti, sono ripresi con una certa lena i lavori. Si sta realizzando la soletta, dopo che negli ultimi mesi erano state posizionate le campate in acciaio, che un anno fa poco tempo dopo essere portate sul posti erano rimaste si lati del letto del fiume.  Il Presidente Pettinari si è voluto sincerare direttamente, di persona, come aveva fatto in passato all’inizio dei lavori, dello stato di avanzamento dell’opera, che purtroppo – come noto – ha subito nell’ultimo anno e mezzo degli stop che non ci volevano per vicissitudine varie. Ora sembra che tutto possa procedere spedito e speriamo che i tempi per la fine dell’opera possano essere accelerati il più possibile, anche perchè il traffico sul ponte vecchio è sempre maggiore, non solo nelle ore di punta. La nuova infrastruttura è a carico per metà dell’amministrazione provinciale di Macerata e per l’altra metà di quella di Fermo.

Annunci