DEMANIO MARITTIMO.KM-278, sulla spiaggia di Marzocca di Senigallia la terza edizione della maratona di 12 ore all’insegna della cultura

L’INTERVENTO DELL’ASSESSORE ALLA CULTURA, PIETRO MARCOLINI

 

MARZOCCA DI SENIGALLIA–“Alla terza edizione DEMANIO MARITTIMO.KM-278 conferma la sua natura di progetto, più che di evento. La stessa costituzione dell’omonima Associazione rappresenta un salto di prospettiva che consentirà di alimentare le reti nazionali e internazionali che attraverso questa iniziativa portano nella nostra regione protagonisti indiscussi della progettualità contemporanea, con particolare riferimento alle due sponde dell’Adriatico.

La contaminazione tra le discipline – arte, architettura, design, impresa – e la prospettiva generazionale – con il Concorso riservato ai giovani che ancora calpestano i corridoi delle Accademie e che in 2 mesi vedono realizzato il loro progetto – sono poi un completamento concettuale e operativo che fa di questo evento un riferimento non solo per i contenuti, ma per il metodo e il processo che ha saputo e sa mettere in gioco”.

Così, l’assessore alla Cultura, Pietro Marcolini, alla presentazione  di DEMANIO MARITTIMO.KM-278, terza edizione della maratona di 12 ore che si è tenuta ieri venerdì 19 luglio 2013 sulla spiaggia di Marzocca di Senigallia (Lungomare Italia 11).

Ideato e curato da Cristiana Colli e Pippo Ciorra è promosso dalla rivista “MAPPE/Marche Architettura Progetti Pensieri Eventi” e dall’Associazione DEMANIO MARITTIMO.KM-278 con la collaborazione del MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, della Regione Marche, del Comune di Senigallia, della Scuola di Architettura e Design di UNICAM – Università di Camerino e con il supporto di un’ampia rete di imprese, istituzioni, associazioni culturali.

Nell’intenso programma di questa terza edizione storie di grandi protagonisti – locali, nazionali, internazionali – visionati film, video, installazioni, progetti. La novità di quest’anno è stata la web area pensata per sviluppare la narrazione anche in diretta live, con il contributo di blogger e giornalisti come Valentina Bernabei (D Repubblica), Ilaria Barbotti (Community Instagramers Italia), Piera Cristiani (caMpiTURE), Luca De Marco (Collater.al), Valentina Tanni (www.valentinatanni.com). Concepita come ponte tra l’evento e il mondo digitale, una zona fisicamente riconoscibile ha ospitato protagonisti del mondo del web che potranno raccontare la serata dal loro punto di vista attraverso twitter, facebook, instagram, vine, il proprio blog, permettendo a chi non sarà in spiaggia di essere comunque sintonizzato sulle frequenze di DEMANIO MARITTIMO.KM-278. Il progetto della web area si arricchisce della presenza di Tanja Alexia Hollander, per la prima volta in Italia. Artista e fotografa ha deciso di intraprendere un progetto quasi epico: conoscere personalmente tutti i suoi amici di facebook [+600] e andare a trovarli ovunque essi siano, per ritrarli. I ritratti diventeranno presto un libro ed una mostra.

 

 

 

 

Annunci