Otto vittorie individuali e secondo posto a squadre nell’incontro under 16 con Lazio e Umbria
 
ANCONA–Si fa valere la rappresentativa under 16 delle Marche nel triangolareCadette_Narni2013 disputato a Narni Scalo, in provincia di Terni. Nella classifica finale i cadetti della regione al plurale conquistano la seconda posizione, ma soprattutto riescono mettersi in luce grazie a ben otto successi individuali, con diversi record personali. Sui 300 ostacoli non ha rivali Loris Manojlovic (Collection Atl. Sambenedettese) che realizza il miglior risultato tecnico della manifestazione con il tempo di 40”15, ma si affermano anche Simone Barontini (Sef Stamura Ancona) sui 1000 metri in 2’55”65 e il lanciatore Alex Paolucci (Sport Atl. Fermo) nel disco con 36.13. Al femminile, sfrecciano per prime sul traguardo Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) nei 300 metri in 42”15 e Giulia Antonelli (Atl. Avis Macerata) sui 300 ostacoli con 47”21, ambedue cogliendo il nuovo personal best, mentre Lucia Pettinari (Apos Corridonia) fa atterrare il disco a 22.88 e si aggiudica laCadetti_Narni2013-STAFFETTA MARCHE- gara. Gran finale con le staffette svedesi, con frazioni crescenti di 100, 200, 300 e 400 metri, entrambe vinte dai quartetti delle Marche: le cadette Claudia Semplici (Atl. Recanati), Elisa Maggi (Atl. Fabriano), Giulia Antonelli (Atl. Avis Macerata), Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) chiudono in un significativo 2’26”42 e anche i cadetti Fabio Santarelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift), Jacopo Spinozzi (Collection Atl. Sambenedettese), Lucian Chiriac (Sport Atl. Fermo), Andrea Ciferri (Atl. Elpidiense Avis Aido) sono imbattibili con 2’11”78. Alla fine di una giornata di gare parzialmente condizionate dalla pioggia, ma concluse regolarmente, c’è quindi il secondo posto di squadra non troppo distante dai vincitori del Lazio e davanti ai padroni di casa dell’Umbria, in questo importante momento di confronto con i pari età di altre regioni.Manojlovic_Narni2013
 
RISULTATI in ordine di piazzamento (Narni Scalo, 7 luglio)
1000: 1. Simone Barontini (Sef Stamura Ancona) 2’55”65
300hs: 1. Loris Manojlovic (Collection Atl. Sambenedettese) 40”15
disco: 1. Alex Paolucci (Sport Atl. Fermo) 36.13
staffetta 100-200-300-400: 1. Fabio Santarelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift), Jacopo Spinozzi (Collection Atl. Sambenedettese), Lucian Chiriac (Sport Atl. Fermo), Andrea Ciferri (Atl. Elpidiense Avis Aido) 2’11”78
300: 1. Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) 42”15 pb
300hs: 1. Giulia Antonelli (Atl. Avis Macerata) 47”21 pb
disco: 1. Lucia Pettinari (Apos Corridonia) 22.88
staffetta 100-200-300-400: 1. Claudia Semplici (Atl. Recanati), Elisa Maggi (Atl. Fabriano), Giulia Antonelli (Atl. Avis Macerata), Sokhona Kebe (Sacen Corridonia) 2’26”42
300: 2. Andrea Ciferri (Atl. Elpidiense Avis Aido) 38”03
1000: 2. Debora Baldinelli (Atl. Osimo) 3’10”01 pb
lungo: 2. Manuela Borghetti (Sef Stamura Ancona) 4.83
80: 3. Lucian Chiriac (Sport Atl. Fermo) 9”84 pb
300: 3. Jacopo Spinozzi (Collection Atl. Sambenedettese) 38”35
alto: 3. Riccardo Mercatili (Collection Atl. Sambenedettese) 1.68
lungo: 3. Fabio Santarelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 5.74
peso: 3. Alex Paolucci (Sport Atl. Fermo) 12.95
80: 3. Claudia Semplici (Atl. Recanati) 10”65
300hs: 3. Valentina Tozzo (Atl. Osimo) 51”53 pb
alto: 3. Greta Morganti (Atl. Senigallia) 1.46
peso: 3. Erika Falcioni (Asa Ascoli Piceno) 9.80
lungo: 4. Jacopo Tasso (Atl. Avis Macerata) 5.56
peso: 4. Alessio Bompezzo (Atl. Castelfidardo Criminesi) 10.89
disco: 4. Andrea Ballerini (Atl. Fabriano) 29.99
lungo: 4. Mariavittoria Boccanera (Atl. Avis Macerata) 4.42
80: 4. Elisa Maggi (Atl. Fabriano) 10”82
peso: 4. Lucia Pettinari (Apos Corridonia) 9.51
disco: 4. Greta Morganti (Atl. Senigallia) 15.89
80: 5. Luca Buccolini (Atl. Castelfidardo Criminesi) 10”16
alto: 5. Riccardo Natali (Sacen Corridonia) 1.58
1000: 5. Samira Amadel (Atl. Avis Macerata) 3’13”81
alto: 5. Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 1.35
300: 6. Maya Fratoni (Atl. Chiaravalle) 45”47
300hs: rit. Samuele Zoppi (Atl. Osimo).

Nelle foto la staffetta femminile (Giulia Antonelli, Sokhona Kebe, Claudia Semplici, Elisa Maggi); la staffetta maschile (Fabio Santarelli, Andrea Ciferri, Lucian Chiriac, Jacopo Spinozzi); l’ostacolista Loris Manojlovic

Annunci