POTENZA PICENA-Domani, sabato 6 luglio 2013, in Piazza Matteotti, a partire dalla ore 21,30 si terrà lo spettacolo di teatro dialettale “L’inquilinu”, messo in scena dalla compagnia “In…stabile” di Civitanova Marche. L’appuntamento rientra nell’ambito della rassegna “Dialettando sotto le stelle”. E in effetti non poteva esserci titolo più appropriato per definire la serata che si prospetta per domani. Gli attori della compagnia reciteranno infatti in puro vernacolo nel cuore del centro storico, sul palco allestito nei giorni scorsi in piazza Matteotti, sotto il cielo e sotto le stelle del capoluogo potentino. Ci sarà da ridere e divertirsi ma, come tradizione del teatro vernacolare, non mancheranno anche spunti di riflessione e momenti per sorrisi con il sapore nostalgico. Lo spettacolo sarà incentrato e ambientato sugli anni ’60, il boom economico, la Vespa, la Lambretta, la 500, gli elettrodomestici, i primi televisori e le prime lavatrici. Una cartolina apparentemente così bella, ma lo spettacolo, con ironia e sarcasmo, svelerà anche l’altro lato della medaglia. Il prossimo appuntamento con “Dialettando sotto le stelle”, poi, è previsto per domenica 14 luglio, sempre in Piazza Matteotti.

Annunci