ANCONA–Nel corso della sua prima riunione, che si è svolta nella mattina del 2 luglio 2013, la GiuntaAN-PRIMA GIUNTA MANCINELLI-02-07-2013 prima giunta Mancinelli2 comunale di Ancona ha deliberato di affidare ad un soggetto specializzato esterno l’allestimento e la gestione di un punto di ristoro-bar provvisorio del tutto autonomo da collocarsi all’interno del cortile della Mole Vanvitelliana a seguito di una offerta economica su una base d’offerta minima fissata in € 5.000,00 (più iva) a beneficio del Comune di Ancona. Il punto di ristoro si rende indispensabile data la decisione di realizzare anche per questa stagione estiva, con la volontà di mantenere un importante patrimonio culturale per la città pur a fronte di minori risorse disponibili, il progetto “AMO LA MOLE 2013”, che prevede un articolato programma artistico di spettacoli dal vivo, da allestire nello spazio previsto all’interno del cortile, così come avvenuto con evidente riscontro di pubblico e di partecipazione nelle precedenti edizioni del Festival.

I soggetti interessati e in possesso dei requisiti generali per la partecipazione a procedure di evidenza pubblica sono, dunque, invitati a presentare al Comune di Ancona/Settore Beni e Attività Culturali, Turismo, Biblioteche, Relazioni Internazionali e Forum delle Città Adriatico-Ionio, Politiche della Solidarietà e della Pace – U.O. Beni e Attività Culturali – Piazza XXIV Maggio,1 60100 ANCONA – ENTRO E NON OLTRE LE ORE 10.00 DI VENERDI’ 12 LUGLIO 2013 – un’ OFFERTA ECONOMICA a favore del Comune di Ancona nel periodo considerato (luglio-metà settembre)

I soggetti interessati dovranno presentare un plico con sul retro indicata la dicitura “Progetto AMO LA MOLE 2013: offerta economica per allestimento e gestione di un punto di ristoro-bar provvisorio nel cortile della Mole Vanvitelliana” CONTENENTE ALL’INTERNO, a pena di esclusione:

 

– il MODULO DI PARTECIPAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (MODELLO 1) debitamente compilato e sottoscritto in ogni sua parte

– l’OFFERTA ECONOMICA in separata ed apposita busta chiusa – indicandola in cifre ed in lettere – al RIALZO sulla base d’offerta minima di € 5.000,00 (oltre iva)

– copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore, siglato dallo stesso

I soggetti interessati a presentare la proposta avranno la possibilità di effettuare un sopralluogo presso la Mole Vanvitelliana nei giorni lavorativi, previo appuntamento.

Per ogni ulteriore informazione telefonare ai numeri: 071. 2225039 o 071. 2225019 in orario di ufficio.

Il modulo di partecipazione può essere richiesto direttamente presso il Settore Beni e Attività Culturali, Turismo, Biblioteche, Relazioni Internazionali e Forum delle Città Adriatico-Ionio, Politiche della Solidarietà e della Pace – Unità Operativa Beni e Attività Culturali- Via Fanti, 9 ANCONA (c/o Palazzo Camerata), all’indirizzo mail paefra@comune.ancona.it oppure scaricato sul sito internet dell’Ente (www.comune.ancona.it) link: avvisi e concorsi.

Nella stessa seduta del 2 luglio la Giunta dorica ha esaminato anche le innumerevoli richieste di patrocinio e contributo riguardanti diversi eventi in programmazione in città. Al proposito l’esecutivo ha stabilito di sostenere le diverse iniziative (tra cui anche tutte quelle previste al Parco Belvedere), fornendo le strutture logistiche per le manifestazioni in dotazione all’Amministrazione.

La Giunta ha vagliato altresì il Calendario degli eventi estivi promossi dall’Amministrazione, che si terranno alla Mole Vanvitelliana e non solo. Gran parte degli eventi sono stati confermati e il calendario sarà presentato ufficialmente venerdì prossimo.

L’amministrazione interverrà per la risistemazione del campo da basket delle scuole Faiani che in futuro sarà utilizzato dalla scuola e, al di fuori dell’orario di lezione, da soggetti esterni.

 

 

 

Annunci