PENNA SAN GIOVANNI-MONTE SAN MARTINO–Buona la partenza delle serate

PENNA-Rassegna cinematografica CAG _Alla ricerca di.._ cinematografiche organizzate da Comunità Attiva nei centri giovani di Penna San Giovanni e Monte San Martino. Quattro film importanti quelli scelti per la rassegna intitolata ‘Alla Ricerca di…’. 
La ricerca nel titolo vuole essere intesa – dicono i promotori – come motore che fa muovere le nostre esistenze, alla ricerca di un senso che spesso risulta essere più vicino di quello che si immaginava e porta a scoperte bellissime, ma soprattutto sconvolgenti, non solo per i protagonisti delle vicende narrate, ma anche per gli spettatori che si immedesimano – loro malgrado – in storie che non risultano poi cosí lontane dalle nostre vite di tutti i giorni, arricchendole di un significato nuovo, eppure chiarissimo.

Nelle prime due serate di giovedí e venerdí scorso, gli spettatori hanno avuto modo di seguire le vicende di Jonathan ‘collezionista di ricordi’ che dall’America vola in Ucraina alla ricerca della storia della sua famiglia in ‘Ogni cosa è illuminata’ e di Simone l’undicenne protagonista del film ‘L’uomo fiammifero’ che vive intimamente alla ricerca delle sue creature meravigliose nelle campagne teramane.

La rassegna continuerà la prossima settimana con altri due film. Giovedí 27 Giugno alle 21.15 sarà la volta di ‘Freedom Writers’ al Centro giovani di Monte San Martino, una classe di studenti difficili ed un’insegnante alle prime armi che insegnerà loro il valore della tolleranza. Venerdí 28 Giugno, sempre alle 21.15 nel Centro giovani di Penna San Giovanni sarà invece la volta del ‘Cacciatore di Aquiloni’ per incontrare Amir e Hassan e lasciarsi affascinare dalla loro storia di perdono e riscatto tra l’America e l’Afghanistan.

Comunità Attiva, associazione giovanile della Comunità Montana dei Monti Azzurri si reputa soddisfatta di come siano andate le serate inziziali della rassegna e spera di bissare il risultato la prossima settimana. La rassegna é stata organizzata nell’ambito del progetto Giovani IN-Formazione” realizzato con il sostegno della Comunità Montana dei Monti Azzurri, della Provincia di Macerata e della Regione Marche.