Presentazione del programma dei festeggiamenti alla presenza delle due Pro Loco, dell’associazione “Il Faro”, del Circolo Nautico, del Fotoclub, del Centro studi portopotentino e di operatori del settore.

 

PORTO POTENZA PICENA–Una giornata in cui la comunità festeggerà l’ottenimentPPP-BANDIERA BLU2013-o anche quest’anno della Bandiera Blu. Domani (sabato 15 giugno 2013) Porto Potenza sarà teatro di un’intera giornata di festeggiamenti che sono stati presentati in conferenza stampa alla presenza del sindaco Sergio Paolucci, degli assessori Silvio Calza, Ezio Manzi e Andrea Bovari, delle due Pro Loco, dell’associazione “Il Faro”, del Circolo Nautico, del Fotoclub, del Centro studi portopotentino e di operatori del settore.

In mattinata, a cura del circolo Nautico portopotentino, si terrà la regata velica di oltre 40 imbarcazioni della categoria “optimist”, nelle acque antistanti la cittadina rivierasca. Spazio anche alla mostra della piccola pesca, a cura del Circolo “Il faro” ed un’altra mostra sull’ “area protetta” presso lo stabilimento balneare “Il solero”.

Lo chalet “Giamirma”, invece, ospiterà la mostra fotografica sul “Parco dei laghetti”.

Sarà anche organizzata una gara dei castelli di sabbia lungo il litorale.

Nel pomeriggio, alle ore 18,30 partirà il corteo con la Banda Musicale Cittadina, che si snoderà da Piazza Douhet fino al Belvedere “R. Baden-Powell”, di fronte alla spiaggia, dove, a partire dalle ore 19, si terrà la cerimonia di consegna da parte del sindaco Paolucci delle bandiere blu a tutti gli operatori turistici e balneari del territorio, alle associazioni, alle due Pro Loco, agli Istituti comprensivi scolastici, alle autorità.

Al termine della cerimonia si terrà una degustazione di prodotti tipici della tradizione gastronomica locale, marinara e dell’entroterra, a cura delle due Pro loco.

In serata, poi, dalle ore 21,45 appuntamento in piazza Douhet con “I ritratti di Musicultura” e con lo spettacolo “Bruno Lauzi, onda su onda e le sue canzoni del mare”, che verrà messo in scena dall’Ensembe musicale La Compagnia, scritto dal direttore artistico Piero Cesanelli e dedicato ad un grande interprete della canzone italiana.

Con l’ottenimento anche quest’anno della bandiera blu il Comune di Potenza Picena conferma ancora una volta la qualità ambientale della spiaggia e del mare di Porto Potenza Picena, l’eccellenza dei servizi turistici e l’attenzione del Comune per la crescita di una cultura dell’accoglienza e della valorizzazione del territorio e del paesaggio.

La bandiera blu – ha detto il sindaco Sergio Paolucci – è il riconoscimento della sua valenza turistica affermatasi negli ultimi anni attraverso consistenti investimenti, che l’hanno dotata di infrastrutture di prim’ordine, che hanno permesso a cittadini e turisti di usufruire di un mare pulito, una spiaggia sabbiosa finissima, un lungomare pedonale arredato e attrezzato esteso, da nord a sud, a tutto il centro abitato”.

Fondamentale – continua il sindaco – è la collaborazione tra tutti gli attori del territorio: con l’unione degli intenti, soprattutto in un periodo di difficoltà come questo, si possono raggiungere importanti risultati”.

Siamo arrivati alla sesta bandiera blu consecutiva – ha detto in conferenza stampa Mario Ottaviani, Presidente della Pro Loco di Porto Potenza – e ormai sembra scontato che ci venga rinnovata ogni anno. Ma non è affatto così: ne dobbiamo essere fieri e orgogliosi, deve essere il nostro vanto e ce la dobbiamo tenere stretta”.

Questo riconoscimento – ha sottolineato Giuseppe Castagna, Presidente della Pro Loco di Potenza Picena – rappresenta un beneficio e un punto qualificante per tutto il territorio comunale nel suo complesso”.

La bandiera blu – ha aggiunto Lucia Zanfranceschi, direttore del Nuovo Natural Village – è il requisito principale che ci viene richiesto da tour operators e turisti nazionali e internazionali e dunque poterlo vantare rappresenta davvero un elemento qualificante anche per noi operatori del settore e addetti ai lavori”.