In oltre 250, tra genitori e ragazzi, hanno preso parte alla festa di fine anno della scuola media organizzata dall’associazione Go – Genitori Oggi, in collaborazione con l’Istituto comprensivo, il Comune e il CSV Marche: ospite d’eccezione la giovanissima cantante Valentina Baldelli

MONTEGRANARO (Fm) – Più che la classica cena di fine anno scolastico, una vera e propria festa da vivere tutti insieme, genitori e figli. Successo e partecipazione, anche quest’anno, per la seconda edizione di “Medie addio… ma non per tutti!”, l’originale festa di fine anno della Scuola Media di Montegranaro, svoltasi sabato al Palazzetto dello Sport, organizzata dall’associazione di volontariato Go – Genitori Oggi, in collaborazione con l’Istituto comprensivo, il Comune di Montegranaro e il CSV Marche.MONTEGRANARO-organizzatori

In oltre 250 infatti, tra genitori e ragazzi, hanno preso parte alla cena e alla serata, con vari momenti di animazione che hanno visto protagonisti gli stessi alunni: dall’esibizione di ballo “Caribe b.e.d. dance” delle sezioni B, E e D, alla rappresentazione della classe 3^C, vincitrice del concorso promosso nell’ambito del progetto “Ragazzi che si bevono la vita” nell’ anno scolastico 2012/2013. Ad arricchire l’evento anche la presenza di ospiti d’eccezione: particolarmente attesa l’esibizione di Valentina Baldelli, la giovanissima cantante di Serrungarina (Pu) tra i vincitori del programma Rai “Ti lascio una canzone”, che ha fatto nuovamente apprezzare la sua splendida voce, e altrettanto gradita anche la visita a sorpresa della giovane attrice Tracy Taddei Takimiri.

Ad allietare la serata non sono mancate la musica dal vivo, con il gruppo “I Musicanti di Brema”, tante risate e divertimento con “La Corrida… genitori e figli allo sbaraglio!”, che ha visto adulti e ragazzi concorrere insieme mettendo in gioco le proprie abilità.GISMONDI-gastone

Presenti alla manifestazione anche il Sindaco Gastone Gismondi (nella foto), l’assessore Graziano Di Battista e alcuni docenti della scuola.

Anche quest’anno – ha spiegato Anita Mancini, Presidente della onlus Go – Genitori oggi – siamo riusciti a rendere una festa di fine anno scolastico un’occasione, molto partecipata, di aggregazione genitori e figli e quindi di promozione della famiglia, che è l’obiettivo del nostro impegno associativo. Ringrazio le Autorità e tutti coloro che hanno partecipato, ma in particolare il gruppo di lavoro dei genitori, che hanno garantito la buona riuscita della festa”.