Posizione di SEL in vista del turno di ballottaggio a Porto Sant’Elpidio

PORTO SANT’ELPIDIO–”Il risultato del primo turno delle elezioni comunali ha confermato l’esclusione della Sinistra dal Consiglio Comunale. Certe scelte operate dal nostro partito si sono rivelate errate e i Cittadini, nonostante la buona volontà, le lealtà e la correttezza di tutti i candidati di SEL, hanno premiato altri soggetti politici, oppure hanno preferito l’astensione. Al ballottaggio andrà uno degli schieramenti di destra, del tutto estraneo al nostro modo di pensare, e lo schieramento della continuità amministrativa, con relativo programma di devastazione ambientale e sociale. SEL non appoggia nessuno dei due – chiarisce Mario Galieni, coordinatore del Circolo di Porto Sant’Elpidio – ed  invita i cittadini che il 26 e 27 maggio hanno votato per la Sinistra a non votare per nessuno dei contendenti. Fatta salva la libertà di coscienza, la nostra indicazione è quella di andare a votare senza esprimere voti validi”.