Civitanova Calcio a 5, fusione con il Faro e collaborazione con la Vis Civitanova

CIVITANOVA–Il Civitanova Calcio a 5 sta ponendo le basi per il futuro. Dopo leMarco-Vagnarelli annunciate dimissioni del Presidente Mauro Grandicelli, sono proseguiti gli incontri con la Vis Civitanova in vista della stagione 2013-2014. Al termine delle varie riunioni, a cui hanno partecipato i dirigenti delle rispettive società, si è scelta la formula della collaborazione e non della fusione, che invece verrà effettuata con “Il Faro”, quest’anno in serie C2 e già in orbita Vis. Resta inteso che nome e titolo sportivo saranno salvati e si ricomincerà con la Prima Squadra maschile in serie B nazionale e la femminile in C regionale. A testimonianza del legame stretto che legherà l’Asd Civitanova alla Vis Civitanova, la congiunta decisione di accentrare in un’unica segreteria organizzativa le attività dei due sodalizi e la nomina di Paolo Biancucci, attuale numero uno della società vissina, in qualità di manager. Il futuro direttivo, che potrà essere ufficializzato solamente dal primo luglio, ha inoltre scelto il suo nuovo presidente: Andrea Palliani, quest’anno già dirigente della Vis, Divisione Calcio a 5 e del “Faro”. Ma non è solamente in ambito societario che il Civitanova Calcio a 5 si sta muovendo. Nell’ottica di programmazione della prossima stagione in serie B, dopo la scottante retrocessione nello scorso campionato, è stato trovato l’accordo con mister Marco Vagnarelli. Quest’ultimo, dopo aver vinto il campionato Under 21 con i rossoblù, è stato promosso in prima squadra e ricoprirà il doppio ruolo di Allenatore-Direttore Tecnico. Il mister ha già incontrato la nuova proprietà per discutere e programmare l’inserimento di nuove figure nello staff tecnico. Nello specifico Paolo Biancucci ha proposto l’adozione di un modello organizzativo improntato su quello già esistente alla Vis Civitanova, che negli ultimi tempi ha dimostrato di essere efficace e vincente. A tal proposito verranno presto inseriti un Preparatore dei Portieri, un Responsabile dell’Attività Motoria e alcuni tecnici qualificati alla guida delle varie formazioni giovanili. Soddisfatto e pronto a rituffarsi nell’avventura rossoblù Marco Vagnarelli (nella foto): “Sono molto felice che la nuova società abbia deciso di puntare su di me per la Prima Squadra. Con l’Under 21 abbiamo vinto un campionato nonostante, probabilmente, non eravamo la squadra più forte in assoluto. Ma siamo stati più bravi di tutti e abbiamo gioito con merito. Affronto questa nuova avventura con entusiasmo e voglia di riscatto, nella convinzione che si possa lavorare molto meglio rispetto alla scorsa stagione. C’è tanta amarezza per come il campionato scorso è terminato, mi sento pronto a dare inizio a questo nuovo corso del Civitanova Calcio a 5”.

Annunci