You are currently browsing the daily archive for Mag 26, 2013.

ANCONA–Alle votazioni di ballottaggio per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine delle Marche e del Collegio dei sindaci revisori hanno partecipato complessivamente 129 professionisti  (54 ad Ancona, 28 a Pesaro, 17 ad Ascoli, 11 a Fermo e 19 a Macerata). Nel Consiglio regionale, con la votazione di ballottaggio, sono entrati i professionisti: Simonetta Marfoglia (64), Dario Gattafoni (62) Franco de Marco (57), Stefano Fabrizi (56), Giuseppe Poli (55), Patrizio Patrizi (45).
Per il Consiglio regionale pubblicisti sono entrati al ballottaggio, Nicola Di Francesco (113), Luca Romagnoli (109) e Gabriele Vincenzi (94).
Per il collegio dei sindaci revisori entrano dal ballottaggio i professionisti Edoardo Danieli (65) e Paola Maria Cimarelli (58) e per i pubblicisti Egidio Montemezzo (107).
Il Consiglio regionale è pertanto formato dai professionisti Simonetta Marfoglia, Dario Gattafoni, Franco De Marco, Stefano Fabrizi, Giuseppe Poli, Patrizio Patrizi e dai pubblicisti Nicola Di Francesco, Luca Romagnoli e Gabriele Vincenzi.
Nel Consiglio nazionale sono stati eletti al primo turno Dario De Liberato, Franco Elisei per i professionisti, entrano dal ballottaggio i pubblicisti Aleandro Di Silvestre (105) e Luciano Gambucci (76).

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 26-27 MAGGIO 2013

DEL CONSIGLIO COMUNALE E DEL SINDACO

 Totale elettori Maschi n. 37.993

                         Totale elettori Femmine n. 43.006

                                   Totale elettori n. 80.999

Domenica 26 maggio alle ore 22 hanno votato

Tot. elettori n. 32.406 = 40,0. %

Elezioni amministrative 2013: alle ore 19 del 26 maggio l’affluenza dei votanti alle urne è stata del 34,36%

Seggi aperti fino alle 22. Domani si vota dalle ore 7 alle ore 15

ROMA–Alle ore 19 di oggi, domenica 26 maggio 2013 ,l’affluenza dei votanti alle urne in tutta Italia è stata del 34,36%. L’affluenza alle urne alle precedenti elezioni, relative agli stessi comuni chiamati oggi al voto, era stata del 45,24%. Sono dati forniti dal Ministero dell’Interno.

ANCONA • ELEZIONI AMMINISTRATIVE 26-27 MAGGIO 2013

                            DEL CONSIGLIO COMUNALE E DEL SINDACO

Totale elettori Maschi n. 37.993

                                    Totale elettori Femmine n. 43.006

                                                                Totale elettori n. 80.999

 Domenica 26 maggio 2013, alle ore 19, hanno votato:

Tot. elettori n. 24.733. = 30,53. %

ANCONA–Da ieri sabato 25 maggio e oggi domenica 26 maggio 2013 è entrato di nuovo in funzione l’Ascensore del Passetto con orario dalle 8,30 alle 20,45. Per i mesi successivi, fino al termine dell’estate, i giorni e gli orari sono i seguenti:

GIUGNO:

dal 01/06 al 28/06 dalle 8,30 alle 20,45

dal 29/06 al 30/06 dalle 8.30 alle 23.45

 LUGLIO:

dal 01/07 al 28/07 dalle 8.30 alle 23.45

dal 29/07 al 31/07 dalle 8.30 alle 0.45

AGOSTO:

dal 01/08 al 18/08 dalle 8.30 alle 0.45

dal 19/08 al 31/08 dalle 8.30 alle 22.45

 SETTEMBRE :

dal 01/09 al 08/09 dalle 8.30 alle 20.45

 

 

 

 

 

 

ASTA PUBBLICA PER L’ASSEGNAZIONE STAGIONALE DI TRENTA CABINE A PORTONOVO, NELL’AREA DEL “CLANDESTINO”

 

ANCONA–L’Amministrazione comunale di Ancona – per la stagione estiva 2013 – ha deciso di assegnare in concessione d’uso 30 cabine di proprietà comunale ubicate a PORTONOVO, adiacenti al ristorante “Il Clandestino”. Gli interessati dovranno prestare deposito cauzionale a garanzia dell’offerta pari al 10% del prezzo a base d’asta, che è stato quantificato in euro 300,00 IVA inclusa. L’asta si terrà il 20 giugno. Per partecipare alla gara è necessario far pervenire domanda al Comune di Ancona, entro le ore 12,00 del giorno precedente.

 


Il pesista Del Gatto e la 4×100 femminile vincono al Trofeo juniores, in totale 6 podi

Atleti marchigiani protagonisti nel Trofeo Città di Caorle (Venezia), incontro under 20 giunto alla terza edizione. Sono due le vittorie ottenute dalla rappresentativa juniores della regione al plurale: il montegiorgese Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche), campione italiano indoor di categoria, ribadisce la propria supremazia nel getto del peso e si impone con un miglior lancio a 17.31, mentre conquista il primo posto anche la staffetta femminile 4×100 metri formata da Paola Spina (Atl. Avis Macerata), Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata), Ilaria Bonafoni (Atl. Fabriano) e Martina Piergallini (Sef Stamura Ancona) con 47”80. Ma salgono sul podio individuale altri quattro atleti, per un totale di sei piazzamenti nei migliori tre. Infatti il giavellottista Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata) con 57.05 è secondo, come la velocista elpidiense Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata) che guadagna il posto d’onore sui 100 metri corsi in 12”49. Poi due terze posizioni, non meno prestigiose: nell’alto l’osimano Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche) valica l’asticella a 2.00, nel peso Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) centra il podio con 15.16, e molti altri sfiorano il record personale nelle rispettive gare. Le Marche nella classifica finale chiudono al sesto posto di squadra.

RISULTATI (Caorle, 26 maggio 2013)
Uomini. 100: 13. Gabriel Adenegha (Sport Atl. Fermo) 11”56 (-1.2), n.p. Gian Lorenzo D’Amico (Sport Atl. Fermo); 400: 7. Nicolò Marinelli (Sport Atl. Fermo) 50”08, 13. Daniele Corazza (Tecno Adriatletica Marche) 51”94; 800: 9. Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli) 1’59”79, 11. Lorenzo Lucarini (Sef Stamura Ancona) 2’00”51; alto: 3. Manuel Nemo (Tecno Adriatletica Marche) 2.00; lungo: 10. Jacopo Mercuri (Tecno Adriatletica Marche) 5.92 (-0.9); peso: 1. Lorenzo Del Gatto (Tecno Adriatletica Marche) 17.31, 3. Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) 15.16; giavellotto: 2. Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata) 57.05; 4×100: 5. Marche (Adenegha, Nemo, D’Amico, Marinelli) 43”76.
Donne: 100: 2. Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata) 12”49 (-1.0), 5. Martina Piergallini (Sef Stamura Ancona) 12”63 (-2.7); 100 individuali: 6. Paola Spina (Atl. Avis Macerata) 12”73 (-1.9), 13. Ilaria Bonafoni (Atl. Fabriano) 13”22 (-2.7); 800: 10. Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) 2’21”30, 14. Arianna Carbonari (Sef Stamura Ancona) 2’29”19; 100hs: 9. Silvia Verolo (Tecno Adriatletica Marche) 17”14 (0.0); 4×100: 1. Marche (Spina, Del Gatto, Bonafoni, Piergallini) 47”80.

ANCONA–Si terrà ad Ancona, domenica 2 giugno 2013, nella zona degli Archi, una nuovaANCONA-ARCHI-FOTO©MILLEPAESI-4028-LEGG edizione della Mostra mercato di materiale fotografico e cinematografico, radio-televisivo, orologi da collezione, con scambio di nuovo e usato. Un appuntamento, quello organizzato dalla 2^ Circoscrizione, dall’associazione Archi Vivi insieme – sezione fotografica – insieme ad Antonio Violet e al Centro Servizi del Volontariato, molto atteso dai collezionisti e appassionati del settore che provengono dal territorio, ma anche da fuori provincia e regione. La “mostra mercato” sarà allestita dalle ore 9 alle ore 19. I cittadini che volessero partecipare, mettendo a disposizione materiale rimasto magari inutilizzato in soffitte e cantine, possono farlo scrivendo a info@archivivi.com o antonio.cdm@libero.it o telefonando ai numeri 328.9849109 o 339.8201964

POTENZA PICENA-Si è conclusa domenica 19 Maggio 2013 “ArteARTE AMICA-artisti made again + ragazzi dell'anffas Amica pro Anffas”, evento artistico a scopo benefico, organizzato dall’Associazione Culturale Made Again di Civitanova Marche, in collaborazione con il Comune e il Fotoclub di Potenza Picena e con la Fango&Assami Production.Sabato 11 Maggio, dopo il tradizionale taglio del nastro effettuato dall’Assessore alla cultura Andrea Bovari, e dopo un intervento di quest’ultimo e del Presidente del FotoClub Enzo Romagnoli, ha proseguito laARTE AMICA-body painting cerimonia di inaugurazione Matteo Baldoni, membro della Made Again, presentando uno ad uno tutti gli Artisti che hanno esposto le proprie opere: Bascietto Giuseppina, Belfiori Marika, Bruni Sara, Cerolini Manuela, Ciccioli Paolo, Ciondolini Daniele, DernowskiARTE AMICA-ragazzi del reading + organizzatrici arte amica-LEGG- Natascia, Falappa Tatiana, Giardini Andrea, Grassetti Sara, Lattanzi Elisa, Marinozzi Sandro, Offord Judith, Pecorari Antonella, Pellerito Ilaria, Rossi Roberto. In esposizione anche i lavori realizzati dai ragazzi dell’Anffas. Dopo la presentazione degli Artisti, è stato proiettato il Cortometraggio “Cercando di Farcela”, raccontato e introdotto da Peppe Barbera, regista/sceneggiatore, supportato da alcuni protagonisti del film, i ragazzi diversamente abili del Centro Anffas Onlus di Civitanova Marche. “Cercando di Farcela”, finalista all’Ecologic International Film Festival di Nardò, è unARTE AMICA-DUE-001 140 film sulla forza dei sogni e l’importanza dell’amicizia. La festa del vernissage della mostra si è conclusa con un ricco buffet per tutti i presenti.

Sabato 18 Maggio, dalle 19,00 alle 20,00, la visione delle opere esposte è stata accompagnata da un reading di poesie di Mario Luzi e dal body painting eseguito da Alayde Spernanzoni sui 4 perfomer che hanno letto e interpretato le poesie: Peppe Barbera, Alessio Ruffoni, Patrizia Petetta e Vinicio Amurri.

Arte Amica ha cercato di dare spazio alle idee, alla creatività e al talento degli Artisti locali, dal campo della pittura a quello del cinema, nell’intento di creare un piacevole evento culturale capace di avvicinare la gente a forme alternative di comunicazione e al contempo di sensibilizzare alla solidarietà.ARTE AMICA-taglio del nastro

L’evento ha ricevuto molti apprezzamenti, c’è stato un discreto numero di visitatori, tra cui spicca la figura della Maestra Giuliana Traverso, fotografa genovese di fama internazionale, a Potenza Picena per l’inaugurazione della sua mostra personale “Trilogy” presso la Fototeca Comunale.

Raccolte € 140,00 a favore dell’Anffas Onlus (Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali).

Direzione Artistica a cura di Antonella Pecorari; collaboratrici e curatrici: Sara Grassetti e Ilaria Pellerito.

Made Again ringrazia gli sponsor: Dinamica Promotion, Andreani Consulenze, Fata Assicurazioni, Energym Wellness, Solaris Sport, Pasticceria Gazzani, Supermercati Sma, Tipografia ARTE AMICA-artisti made again + ragazzi dell'anffasCivitanovese, Vino & Co. e Ferramenta Femar.   

Amalia Hall è risultata la migliore su oltre cento partecipanti di quest’anno. In 2o edizioni giunti a Fermo  1.675 violinisti di 65 Nazioni

AMALIA HALL, , NATA A AUCKLAND, IN NUOVA ZELANDA, HA INIZIATO A SUONARE IL VIOLINO A 3 ANNI

AMALIA HALL, 24  ANNI, NATA A AUCKLAND, IN NUOVA ZELANDA, HA INIZIATO A SUONARE IL VIOLINO A 3 ANNI

FERMO–È da poco scoccata la mezzanotte quando la conduttrice della serata, Barbara Capponi (noto volto del Tg1, marchigiana di Pedaso), annuncia dal palco del Teatro dell’Aquila di Fermo il nome del vincitore assoluto della XX edizione del Concorso Violinistico Internazionale Andrea Postacchini. Si tratta di Amalia Hall (nella foto), classe 1989, che sabato notte 25 maggio ha scritto il suo nome nell’albo d’oro di uno dei concorsi violinistici più prestigiosi al mondo. È nata ad Auckland, Nuova Zelanda, ed ha iniziato a suonare il violino a tre anni. Un grande talento il suo, che unisce perfezione tecnica ed espressività, passione e grande sinergia con lo strumento. A Fermo, città del liutaio al quale il concorso è intitolato, Amalia ha ricevuto dalle mani del Sindaco, Nella Brambatti, e del Prefetto, Emilia Zarrilli, il violino e l’archetto dei maestri veneti Cassutti e Barbiero, insieme alla medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Un dolcissimo sorriso per ringraziare il pubblico del teatro che l’ha applaudita calorosamente al grido di “brava” e un inchino verso la giuria, presieduta da Josef Hell, che le ha conferito anche la vittoria nella sua categoria, la D. Per questo, come da regolamento, la giovane violinista ha avuto il privilegio di esibirsi con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, eccezionalmente diretta dal Maestro Kun Hu. Insieme hanno eseguito il concerto per violino ed orchestra di Sibelius.

Una serata speciale quella che ha segnato la conclusione della XX edizione del concorso. In un teatro dell’Aquila gremito, grande è stata l’emozione per i concorrenti, primi e secondi classificati, esibitisi in performance virtuosistiche. Tangibile la soddisfazione dell’Antiqua Marca Firmana. Attraverso le parole del suo presidente, Giulio Vinci Gigliucci, l’associazione, che da venti anni dà vita a questo evento, ha espresso il suo ringraziamento a chi nel tempo lo ha reso grande e possibile. Sono stati i 1.675 violinisti che hanno voluto iscriversi, rappresentando a Fermo 65 Nazioni, di cui 27 extraeuropee, i 107 maestri di violino chiamati a far parte della giuria e le 193 scuole che hanno inviato al Postacchini i loro violinisti. Grazie a loro il concorso si è trasformato, e da internazionale che era, ora, dopo la chiusura della XX edizione, può dirsi “planetario”. Proprio questo l’aggettivo usato da Giulio Vinci in un commosso discorso di apertura.

Un’edizione da ricordare questa del 2013, anche per il podio tutto al femminile con Amalia Hall vincitrice assoluta e prima classificata nella categoria D, Mira Marie Foron (Italia / Germania), Elvina Sung-Eun Auh (Stati Uniti d’America) e Teira Yamashita (Giappone), prime classificate nelle categoria A, B e C.

Ormai il sipario del Concorso Postacchini è chiuso, presto parleremo di una nuova edizione, ma ora è tempo, per questi talenti, di volare verso il loro futuro.

QUESTO L’ELENCO COMPLETO DEI VINCITORI

 CATEGORIA A

1° classificato

Mira Marie FORON – Italia / Germania

2° classificato

Mariam OBOLASHVILI – Georgia

3° classificato

Flavio-Rafael KOÇAK ? Romania

CATEGORIA B

1° classificato

Elvina Sung-Eun AUH – Stati Uniti d?America

 2° classificato

Edward TOMANEK-VOLYNETS- Inghilterra

 3° classificato

Matteo CIMATTI- Italia

 Borsa di studio

Julian WALDER- Austria

CATEGORIA C

1° classificato

Teira YAMASHITA- Giappone

 2° classificato

Valeriya SIDORENKO- Russia

 3° classificato

Polina BOLOTOVA- Russia

 Borsa di studio

Akiko KAMIGAWARA- Giappone

CATEGORIA D

1° classificato

Amalia  HALL – Nuova Zelanda

 2° classificato

Yiliang JIANG- Cina

 3° classificato

Nikolay GRABOVSKY- Russia

PREMI SPACIALI

PREMIO GIOIELLERIA M. P. s.r.l. di FERMO

per la migliore interpretazione del brano per violino solo e violino e pianoforte del XIX, XX e XXI secolo per Categorie C e D

Amalia HALL – Nuova Zelanda

PREMIO CITTA’ di FERMO

al concorrente italiano per la migliore esecuzione dei Capricci di Niccolò Paganini

 Fabrizio Falasca – Italia

 PREMIO CITTA’ DI ANSBACH

al concorrente tedesco meglio classificato in tutto il Concorso

 Mira Marie FORON – Italia / Germania

 PREMIO COMITATO d’ONORE

alla migliore interpretazione di un brano di J. S. Bach

Nikolay Grabovsky – Russia

 

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche