Sesta Bandiera Blu simbolo di qualità ambientale

POTENZA PICENA–Il Comune di Potenza Picena è stato insignito nella mattinata di oggi martedì 14 maggio 2013 della Bandiera Blu. Si tratta del sesto anno consecutivo che il territorio comunale ottiene il vessillo di qualità ambientale. Alla cerimonia di consegna delle Bandiere Blu, organizzata dalla Fee Italia (Foundation for Environmental Education) e che si è tenuta a Roma presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, erano presenti gli Assessori Silvio Calza e Claudio Margaritini. “La Bandiera Blu – ha dichiarato l’Assessore al Turismo Silvio Calza – rappresenta il migliore biglietto da visita per presentarci alla platea turistica nazionale e internazionale con forti credenziali circa la qualità, la piacevolezza, la cura e la bellezza dei nostri luoghi. Il fatto di essere arrivati alla sesta Bandiera Blu è indice di una qualità che si protrae nel tempo e che sa confermarsi e rinnovarsi”. “Si tratta di un gran bel risultato che sottolinea l’ottima qualità ambientale raggiunta dal nostro territorio – ha aggiunto l’Assessore all’Ambiente Claudio Margaritini – un riconoscimento anche della continuità con cui l’Amministrazione Comunale di Potenza Picena si sta occupando in questi anni della tutela dell’ambiente, attraverso scelte mirate, ma anche attraverso un’intensa attività in collaborazione con i nostri Istituto scolastici, di educazione e sensibilizzazione dei giovani nei confronti delle tematiche ambientali”. 

GLI ASSESSORI MARGARITINI E CALZA OGGI 14 MAGGIO 2013 A ROMA PER RITIRARE LA SESTA BANDIERA BLU PER PORTO POTENZA PICENA

GLI ASSESSORI MARGARITINI E CALZA OGGI 14 MAGGIO 2013 A ROMA PER RITIRARE LA SESTA BANDIERA BLU PER PORTO POTENZA PICENA

Il prestigioso vessillo, simbolo di eccellente qualità ambientale, conferma il forte impegno nella qualità ambientale ed è il frutto del rispetto da parte del Comune di tutti i requisiti richiesti dalla Fee, tra cui la pulizia delle spiagge e delle acque del mare, l’accessibilità delle spiagge, l’arredo e la qualità dei servizi offerti a cittadini, visitatori e turisti, la promozione di attività di educazione ambientale nelle scuole e tra la popolazione più giovane, il buon funzionamento della raccolta differenziata e l’attenzione alla diminuzione della produzione di rifiuti. 

Annunci