MACERATA–Allo stadio Helvia Recina di Macerata, nella prima giornata dei Campionati assoluti di società, l’eptatleta sambenedettese Enrica Cipolloni (Tecno Adriatletica Marche/Fiamme Oro) salta 1,80 nell’alto con un percorso netto fino a quel punto, poi compie tre nulli a 1,85. Per lei anche 11,24 nel peso, 

Cipolloni_Macerata2012

mentre sui 100 femminili il crono più veloce arriva dall’ultima serie con 12.25 (-0.1) per merito della junior Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata), vicecampionessa italiana allieve al coperto due anni fa, che migliora il 12.30 (-0.2) ottenuto in precedenza da Ilaria Giretti (Sport Atl. Fermo). Il pomeriggio è parzialmente condizionato dalla pioggia, ma poi lascia spazio al sole: nei 1500 metri la promessa Valentina Talevi (Sef Stamura Ancona) realizza il personal best con 4:41.33, davanti al 

4:44.94 di Chiara Capezzone (Atl. Fabriano), invece Maria De Iacovo (Atl. Avis Macerata) si aggiudica i 100 ostacoli in 15.34 (-0.2) e Maria Laura Montelpare (Tecno Adriatletica Marche) lancia 46,57 nel martello.Angelini_Macerata2012

In campo maschile, lo junior Michele Antonelli (Nuova Podistica Loreto) chiude in 44:45.01 sui 10.000 metri di marcia. Nei 100 metri si afferma la promessa Lorenzo Angelini (Atl. Avis Macerata) con 10.85 (-0.2), davanti a Julius Kyambadde (Atl. Civitanova), che corre in11.15, e nel giavellotto lo junior Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata) fa atterrare il suo attrezzo a 56,80 superando l’under 23 Joel Enrico Giorgi (Asa Ascoli Piceno), secondo con 56,34, poi nell’asta prevale Lorenzo Catasta (Sport Atl. Fermo/Fiamme Gialle), autore di un miglior salto a 4,70. Sui 1500 metri, vittoria in 3:59.61 di Andrea Gargamelli (Sef Stamura Ancona), con la promessa Mattia Terenzi (Atl. Civitanova) che conquista i 3000 siepi in 9:41.38, e sui 400 metri Leonardo Zucchini (Atl. Civitanova) realizza il tempo di 50.64.ZUCCHINI-LEONARDO-1847

Capitolo staffette: la 4×100 maschile dell’Atletica Avis Macerata (Carlo Nardi, Marco Vescovi, Alessandro Berdini, Lorenzo Angelini), club organizzatore della manifestazione, porta il testimone al traguardo in 41.51, e al femminile si impone la Sport Atletica Fermo (Dajana Flamini, Laura Brandimarte, Francesca Ramini, Ilaria Giretti) con 48.26. Domani la seconda giornata, con inizio alle ore 14.45 per concludere alle 19 circa.

Annunci