You are currently browsing the daily archive for maggio 11, 2013.

MACERATA–Allo stadio Helvia Recina di Macerata, nella prima giornata dei Campionati assoluti di società, l’eptatleta sambenedettese Enrica Cipolloni (Tecno Adriatletica Marche/Fiamme Oro) salta 1,80 nell’alto con un percorso netto fino a quel punto, poi compie tre nulli a 1,85. Per lei anche 11,24 nel peso, 

Cipolloni_Macerata2012

mentre sui 100 femminili il crono più veloce arriva dall’ultima serie con 12.25 (-0.1) per merito della junior Roberta Del Gatto (Atl. Avis Macerata), vicecampionessa italiana allieve al coperto due anni fa, che migliora il 12.30 (-0.2) ottenuto in precedenza da Ilaria Giretti (Sport Atl. Fermo). Il pomeriggio è parzialmente condizionato dalla pioggia, ma poi lascia spazio al sole: nei 1500 metri la promessa Valentina Talevi (Sef Stamura Ancona) realizza il personal best con 4:41.33, davanti al 

4:44.94 di Chiara Capezzone (Atl. Fabriano), invece Maria De Iacovo (Atl. Avis Macerata) si aggiudica i 100 ostacoli in 15.34 (-0.2) e Maria Laura Montelpare (Tecno Adriatletica Marche) lancia 46,57 nel martello.Angelini_Macerata2012

In campo maschile, lo junior Michele Antonelli (Nuova Podistica Loreto) chiude in 44:45.01 sui 10.000 metri di marcia. Nei 100 metri si afferma la promessa Lorenzo Angelini (Atl. Avis Macerata) con 10.85 (-0.2), davanti a Julius Kyambadde (Atl. Civitanova), che corre in11.15, e nel giavellotto lo junior Emanuele Salvucci (Atl. Avis Macerata) fa atterrare il suo attrezzo a 56,80 superando l’under 23 Joel Enrico Giorgi (Asa Ascoli Piceno), secondo con 56,34, poi nell’asta prevale Lorenzo Catasta (Sport Atl. Fermo/Fiamme Gialle), autore di un miglior salto a 4,70. Sui 1500 metri, vittoria in 3:59.61 di Andrea Gargamelli (Sef Stamura Ancona), con la promessa Mattia Terenzi (Atl. Civitanova) che conquista i 3000 siepi in 9:41.38, e sui 400 metri Leonardo Zucchini (Atl. Civitanova) realizza il tempo di 50.64.ZUCCHINI-LEONARDO-1847

Capitolo staffette: la 4×100 maschile dell’Atletica Avis Macerata (Carlo Nardi, Marco Vescovi, Alessandro Berdini, Lorenzo Angelini), club organizzatore della manifestazione, porta il testimone al traguardo in 41.51, e al femminile si impone la Sport Atletica Fermo (Dajana Flamini, Laura Brandimarte, Francesca Ramini, Ilaria Giretti) con 48.26. Domani la seconda giornata, con inizio alle ore 14.45 per concludere alle 19 circa.

Annunci

Vis Civitanova, soddisfazione per il doppio appuntamento con Marco Montresor-Federica Sanges (nutrizionista).

CIVITANOVA–E’ stato davvero un mercoledì 8 maggio 2013 ricco si soddisfazionimontresor-SQUADRA-1LEGG per la Vis Civitanova. La società rossoblù, infatti, ha ben organizzato il doppio incontro con mister Marco Montresor e la nutrizionista Federica Sanges. Montresor, tecnico dei Giovanissimi della Lazio, ha sostenuto una seduta di allenamento con i piccoli Esordienti 2001 rossoblù. L’allenatore veneto ha proposto esercitazioni relative al settore giovanile, portando l’esperienza maturata sulle metodologie di lavoro applicate dalla scuola del Valencia CF, società iberica della quale ha fatto parte come staff tecnico di settore giovanile. L’incontro, organizzato in collaborazione con l’Aiac Macerata (Associazione Italiana Allenatori di Calcio), si è protratto per la durata di circa due ore e ha visto anche la presenza di allenatori esterni alla società civitanovese. Gli stessi hanno accolto con piacere anche l’ulteriore sorpresa da parte del sodalizio rossoblù, che ha optato per la gratuità dell’incontro e si è fatto carico di ogni aspetto logistico relativo all’evento. Al termine dell’incontro ogni partecipante è stato omaggiato di un programma di allenamento stilato dallo stesso Montresor e messo a disposizione gentilmente dal tecnico veneto. Il mister biancoazzurro ha poi assistito all’incontro con la nutrizionista Dott.sa Federica Sanges, che ha tenuto unaMontresor-10-5-2013LEGG- conferenza sulle tematiche relative alla “Alimentazione dello sportivo” presso la Bocciofila di Fontespina. Una cinquantina di interessati genitori hanno avuto modo di apprezzare la linearità e competenza professionale della Sanges, che ha illustrato i principi della corretta alimentazione e fornito utili suggerimenti per i giovani calciatori. La dinamicità del sodalizio civitanovese mette in mostra l’attenzione verso una cultura sportiva a 360°, che la stessa professa dentro e fuori dal terreno del gioco, rivolgendosi ai propri tesserati, ai loro genitori e a chiunque voglia avvicinarsi allo sport, in particolare al calcio giovanile.  

CIVITANOVAUn marocchino abitante nel fermano è stato denunciato dai Carabinieri di Civitanova per furto aggravato di un’autoradio. Questa la storia. L’uomo era entrato nel camerino di un centro commerciale di Civitanova, con una autoradio sotto al braccio. Aveva preso l’hifi car dall’espositore, ben inscatolato ed imballato. Con un carrellino per acquisti semivuoto, si era quindi diretto nel settore abbigliamento intimo e,  guardandosi intorno, si era infilato dritto nel camerino. Ma a chi lo osservava – ovvero gli addetti  alla sicurezza del centro commerciale – la scena non passava inosservata. Venivano chiamati pertanto i Carabinieri di Civitanova al 112 e, intanto, si avvicinava alla zona commerciale una pattuglia della Stazione di Civitanova Alta. Effettivamente gli addetti alla sicurezza non si erano sbagliati. Dopo pochi secondi il cliente usciva dal camerino, ma dell’autoradio neanche l’ombra. La scatola, vuota, l’aveva lasciata per terra e, con nonchalance, si stava avventurando alle casse, dove pagava solo una confezione di shampoo che aveva nel carrello. In- seguito dagli addetti alla sicurezza, alzava il passo sino a raggiungere il tapis roulant in direzione del parcheggio sotterraneo. Ma, al termine della corsa, l’alt gli veniva intimato dai Carabinieri di Civitanova Alta, a cui non poteva opporre resistenza e consegnava spontaneamente, nascosto sotto al giubbino, lo stereo suddetto appena sottratto. È stato così condotto in  caserma e sottoposto a identificazione e segnalamento. Si tratta – come già riferito – di un marocchino abitante nel fermano. Aveva a due passi l’auto con a bordo un amico, ma gli mancava lo stereo di ultima generazione che, goffamente, ha cercato di procurarsi. La refurtiva è stata recuperata e restituita, mentre l’uomo, per furto aggravato, è stato deferito alla magistratura del capoluogo maceratese.

 

 

 Gli ultimi risultati della Pallanuoto Tolentino. Ancora una vittoria in trasferta per le ragazze.

TOLENTINO–l week-end della Pallanuoto Tolentino è iniziata tra le mura di casa con la partita della prima squadra maschile, dove i tolentinati hanno incontrato la formazione Pallanuoto Osimo. Il mach è iniziato subito in salita per i ragazzi di capitan Fabbroni, a metà incontro il risultato è in favore degli ospiti, non sono bastati i parziali del terzo e quarto tempo per far ribaltare il risultato. Risultato finale Pallanuoto Tolentino – Pallanuoto Osimo 5-11, marcatori dell’incontro (con una rete ciascuno) Caproli Luca, Pontoni Riccardo, Vella Matteo, Severini Roberto e Fabbroni Giorgio.

Tabellino: Pallanuoto Tolentino – Pallanuoto Osimo 5 – 11 (2-5, 1-4, 2-2, 2-2)

Pallanuoto Tolentino: Sagretti Andrea, Maccari Riccardo, Caproli Luca (1), Concettoni Andrea, Pontoni Riccardo (1), Mari Daniele, Cervigni Marco, Pierluigi Roberto, Tosoni Davide, Vella Matteo (1), Vella Edoardo, Severini Roberto (1), Fabbroni Giorgio (1). tecnico Milic Nebojsa, accompagnatore Ronconi Sara.

Sempre per il settore maschile scendono in acqua, in trasferta stavolta, i ragazzi dell’under15 che a Jesi incontrano la Marche Nuoto, diretta avversaria per mantenere il primato in classifica del girone Regionale A. Gli iesini avevano infatti approfittato del passo falso dell’ultima giornata dove la Pallanuoto Tolentino si è fermata ad un pareggio con Pallanuoto Pesarese per arrivare a -1 dai tolentinati.Come da pronostico la partita è apparsa subito molto equilibrata, la Pallanuoto Tolentino parte bene, ma ad inizio terzo tempo si fa raggiungere, mettendo a segno un tiro di rigore, sul 3 a 3.Nel terzo e quarto tempo la squadra ospite riesce a tornare davanti (nonostante 2 tiri di rigore falliti) e mettere un discreto margine tra sé e gli avversari, che permetterà la Pallanuoto Tolentino di conquistare i 3 punti e mantenersi al comando del girone. I marcatori dell’incontro: Caproli Marco 5 goal, Romagnoli Stefano 4 goal, Davide Tosoni 3.

Tabellino: Marche Nuoto Jesi – Pallanuoto Tolentino 6 – 11 (0-2, 2-1, 2-5, 2-3)

Pallanuoto Tolentino: Romagnoli Stefano, Ruani Michele, Tosoni Davide, Nardi Kevin, Maccari Lorenzo, Fermanelli Alessandro, Caproli Marco, Bianchi Francesco, Corvatta Alessandro, Cervigni Francesco, Ruani Piero. tecnico Ronconi Sara.

TOLENTINO–Inizia il girone di ritorno per la formazione femminile della Pallanuoto Tolentino in terra toscana, a Livorno. La partita si prospetta dura ed inizia in salita per la formazione tolentinate, solo al terzo tempo, le ragazze di capitan Casadidio, riescono ad agguantare il pareggio e poi andare in vantaggio per 5-6. La partita non è finita, le ragazze della Livorno Nuoto rimontano ad inizio quarto tempo, ma prima Stefania Giuliani, poi Sofia Ronconi riescono a portare a +2 il risultato finale.

Le marcatrici Giuliani 5 goal, Sofia Ronconi, Sara Menchi e Cristina Casadidio 1 goal.

Tabellino: Nuoto Livorno – Pallanuoto Tolentino 6 – 8 (3-2, 2-2, 0-2, 1-2)

Pallanuoto Tolentino: Foglia Irene, Ronconi Sofia (1), Mircoli Deborah, Giuliani Stefania (5), Menchi Sara (1), Orizi Ilaria, Lelli Alice, Berarducci Elena, Cartuccia Federica, Casadidio Cristina (1). Tecnico Milic Nebojsa.

Mostra del libro a Recanati con la supervisione scientifica dell’Università di Macerata

 RECANATI–Anche quest’anno l’Università di Macerata ha patrocinato la XXIV Mostra Mercato del libro per Ragazzi di Recanati intitolata “Per infrangere un muro, incontriamoci nell’immaginario”, organizzata dall’Istituto compresivo “Beniamino Gigli”di Recanati, in collaborazione con il Comune di Recanati. E’ stata inaugurata oggi sabato 11 maggio, alle ore 10, presso l’Aula Magna del Comune di Recanati.

Per 5 giorni si celebrerà a Recanati la festa del libro e saranno attivi numerosi Laboratori e iniziative inerenti alla lettura: laboratori e incontri con l’autore presso la Biblioteca Comunale e la Biblioteca Benedettucci, spettacoli di filastrocche e canta storie, a cura del centro Ricreativo di Recanati, laboratori di lettura espressiva condotti dagli studenti del Liceo di Scienze Umane, incontri di formazione per docenti, a cura della Casa Editrice Eli, manifestazioni canore degli allievi dell’Istituto “B. Gigli” e molto altro.

“La lettura – ha spiegato Paola Nicolini, delegata del Rettore dell’Ateneo Prof. Lacchè all’orientamento e docente di psicologia dello sviluppo e dell’educazione – ha una valenza fondamentale per i bambini, a partire dai primi mesi di vita, per motivi affettivi, cognitivi e sociali. Leggere introduce i bambini nel proprio contesto socio-culturale e, allo stesso tempo, li spinge a spaziare in altri mondi possibili, anche immaginari. Le storie raccontano come affrontare la vita e i suoi problemi e come poterli risolvere. Per questo l’Ateneo ha inteso dare il proprio patrocinio, con la supervisione scientifica delle attività svolte durante l’anno e di quelle in programma dalla prossima settimana”. Mercoledì 15 maggio, alle ore 17.00, in Aula Magna, si terrà l’incontro con Roberto Piumini, noto scrittore di letteratura per l’infanzia (qualche anno fa ha parlato a Civitanova all’Ente Fiera, ndr).  L’evento concluderà la XXIV Edizione della Mostra Mercato del Libro, risultato di un percorso durato un intero anno scolastico.

In una sinergica rete tra scuole, sono stati seguiti itinerari di incontro e confronto tra studenti di vari ordini di scuola del Comune di Recanati. Gli alunni della scuola Media “Patrizi” hanno, ad esempio, drammatizzato favole per i bambini dell’Infanzia e creato Stop Motion con gli alunni della Primaria, mentre gli studenti del Liceo delle Scienze Umane hanno promosso attività nelle classi della Scuola Primaria, incentrate sulla comprensione delle emozioni e sulla relazione.

Il Progetto lettura ha promosso anche incontri di formazione rivolti a genitori e docenti, per estendere in maniera capillare un percorso formativo che favorisca il confronto in una dimensione culturale. 

 

 

SALTARA–Il Giro d’Italia ha entusiasmato oggi i marchigiani, in

VINCENZO NIBALI NUOVA MAGLIA ROSA DEL GIRO D'ITALIA

VINCENZO NIBALI OGGI A SALTARA (PU) NUOVA MAGLIA ROSA DEL GIRO D’ITALIA

particolar modo del pesarese e di Saltara, dove si è conclusa l’ottava tappa (a cronometro), vinta dall’inglese Alex Dowsett. La competizione sportiva, che nel mese di maggio non manca tuttora di suscitare forti entusiasmi popolari, sia lungo le strade dello Stivale, sia di fronte agli schermi della Rai, è un appuntamento fisso per milioni di persone già nel pomeriggio. La nuova maglia rosa è Vincenzo Nibali, un ciclista siciliano di talento,  che sta attraversando uno splendido periodo di forma. Egli stesso ha dichiarato ai microfoni Rai, nel Processo alla tappa, di sentirsi molto sereno e tranquillo. Ci sono le premesse, dunque, hanno commentato i più autorevoli cronisti sportivi, per vedere Nibali fra i principali protagonisti. Domani tappa difficile, di 170 Km, San Sepolcro-Firenze. Ci sarà selezione nelle ripetute salite appenniniche. Ci saranno sorprese? Ma ogni giorno al Giro ci sono sorprese e proprio questo decreta l’interesse del popolo della bici, che ama le sfide, i colpi di scena, gli imprevisti. Le variabili in ogni tappa sono sempre molte, vedremo dunque domani cosa accadrà. Da sottolineare, infine, che il marchigiano Michele Scarponi occupa il quinto posto in classifica generale, ad un minuto e 24 secondi da Nibali.

ALEX DOWSETT, VINCITORE DELLA TAPPA A CRONOMETRO A SALTARA

ALEX DOWSETT, VINCITORE DELLA TAPPA A CRONOMETRO A SALTARA

CIVITANOVA–Fontespina si prepara all’estate 2013. Mentre si sta lavorando per predisporre laSALVATAGGIO-GRUPPO FONTESPINA nuova pista ciclabile (lato mare) lungo Via IV Novembre, i bagnini in gran parte sono già aperti o stanno effettuando lavori per presentarsi all’ap-puntamento con il largo pubblico. L’altra sera, intanto, nel tratto vicino al Lido della Polizia si stava addestrando il gruppo composto da ragazze e ragazzi che saranno di servizio sulle torrette distribuite lungo tutta la spiaggia civitanovese, porto potentina e porto recanatese. Sono giovani che in genere praticano il nuoto e che hanno superato il corso presso le relative piscine di Macerata e Civitanova. Ora stanno facendo pratica con il “moscone” rosso, quello del salvataggio, per potersela cavare remando anche con il mare avverso. Debbono saper condurre il moscone anche stando in piedi e simulando interventi. Li abbiamo visti all’opera, sotto la guida attenta ed esperta di Mauro Antonini, che da anni prepara i ragazzi  della nostra riviera maceratese, ai quali trasmette i principi guida della loro missione, che non è più solo individuale, sportiva (come quando si fa nuoto e si cerca di filare al massimo in corsia), ma azione di soccorso che è basataMOSCONE-PROVA-5499 copia sullo spirito personale e di squadra nel contempo, che si esplicita con il massimo delle risorse individuali di prontezza e resistenza per realizzare in maniera coordinata un soccorso che sia tempestivo. Le serate in cui il meteo non è avverso rende più piacevole lo stare in spiaggia, gustando l’atmosfera del mese di  maggio, preparandosi poi a superare l’imminente prova della Capitaneria di porto, che chiederà loro anche la conoscenza di principi di base di meteorologia e di diritto (ordinanze e tutto il resto). Si tratta di studenti delle superiori, universitari ed anche laureati che uniscono la passione del mare alla possibilità di rendersi autonomi almeno per l’estate. “L’esperienza di lavoro lungo la spiaggia con i ragazzi – ci ha detto Mauro Antonini (nella foto in maglietta rossa) – è sempre molto bella e coinvolgente, perchè si tratta di un lavoro di squadra che crea afflato fra le persone, da cui nascono anche amicizie più durature di quelle che pure scaturiscono a bordo piscina”.

SIGMA-DI BATTISTA-SIGMA-1176FERMOProssimamente una delegazione di Unioncamere Francia sarà ricevuta dalla Camera di Commercio di Fermo, grazie all’interessamento della Sigma Spa (l’azienda fermana che produce apparecchiature tecnologiche per Banking, Infomobility, Information Technology, International), che in Francia ha aperto una propria filiale nel Dipartimento del Lorain. Per organizzare al meglio il ricevimento, nei giorni scorsi presso la sede Sigma di Altidona, si sono incontrati il presidente della Camera di Commercio Graziano di Battista, il presidente di Fermo Promuove Nazzareno Di Chiara e il presidente della Sigma Spa, Alvaro Cesaroni. “Cercheremo di illustrare agli ospiti francesi le potenzialità di questa Provincia – ha affermato Cesaroni – e le possibilità per alcune aziende, oltre la nostra, che possono iniziare un rapporto con il Dipartimento del Lorain e con la Francia in generale. Questa è una opportunità che non possiamo lasciarci sfuggire – ha aggiunto – soprattutto per comparti della nostra economia che sono meno conosciuti rispetto a quelli della moda, del calzaturiero del cappello e dell’enogastronomia. Il presidente della Camera di Commercio e quello di Fermo Promuove hanno toccato con mano una realtà che esporta nel mondo, oltre ai proprio prodotti, anche l’immagine di questo territorio ed attraverso la quale, credo, è possibile promuovere l’intero comparto economico della nostra provincia”. Parlando di Sigma, in estrema sintesi, va detto che in oltre 20 anni di attività ha consolidato, attraverso la continua ricerca e l’innovazione, un know-how in grado di recepire velocemente gli sviluppi delle più moderne tecnologie. “Siamo di fronte ad una azienda leader nel mondo, che fa della formazione e della ricerca un punto di forza”, ha detto il presidente della Camera di Commercio Graziano Di Battista. “Un’azienda che impiega nelle varie sedi oltre 300 dipendenti, molti ingegneri e che ha nei quadri dirigenziali i figli del fondatore, grazie ai quali si è garantita il ricambio generazionale”, ha sottolineato Di Battista. “Per noi è una soddisfazione poter collaborare con la Sigma – ha aggiunto il presidente Di Chiara – in quanto crediamo che l’azienda sia un valore aggiunto per l’economia del nostro territorio. Auspico che il prossimo incontro con i colleghi francesi – ha concluso Di Chiara – sia propedeutico per allacciare rapporti di collaborazione tra le aziende dei due territori”.

 

ANCONA–Lunedì 13 maggio 2013, alle ore 12.30, presso la sede della Giunta regionale (Sala Verde di Palazzo Leopardi, Via Tiziano 44 – Ancona) si terrà una conferenza stampa di presentazione della stagione lirica del “Macerata Opera Festival 2013”   

Saranno presenti: Pietro Marcolini  (assessore ai Beni e Attività Culturali Regione Marche); Romano Carancini  (presidente Associazione Arena Sferisterio);Antonio Pettinari  (vicepresidente Associazione Arena Sferisterio);  Francesco Micheli  (direttore artistico Macerata Opera Festival.

FERMO–La Caritas Diocesana di Fermo, coordinando le Caritas parrocchiali presenti nel territorio fermano, partecipa alla raccolta straordinaria promossa dal Tavolo delle Povertà, che si terrà sabato 11 maggio 2013 in numerosi  supermercati del fermano. Le Caritas parrocchiali del territorio  che partecipano all’iniziativa utilizzeranno gli alimenti raccolti per sostenere le famiglie in difficoltà che si rivolgono ai Centri di Ascolto.

 Il Tavolo delle Povertà nasce dalla volontà di alcune istituzioni pubbliche ed associazioni del territorio fermano – si afferma in una nota diffusa ala stampa– di mettersi in rete e di collaborare allo scopo di sostenere, in modo più efficace, persone e famiglie in difficoltà. “
Ciò in cui crediamo è il rispetto della persona e della sua dignità e pertanto combattiamo la povertà e tutti gli altri ostacoli all’ autorealizzazione.
 Lo facciamo attraverso l’attività di ascolto, l’orientamento e l’accompagnamento al lavoro, la distribuzione di beni di prima necessità.
 Ed è proprio per rispondere ai crescenti bisogni che abbiamo organizzato, in collaborazione con la Caritas Diocesana di Fermo, una Raccolta straordinaria di alimenti, che si terrà l’11 maggio 2013 presso i supermercati. L’iniziativa vede anche l’attiva partecipazione e coinvolgimento di gruppi giovanili quale segno dell’impegno della comunità di contribuire a sostenere situazioni davvero difficili per molte persone.
La Raccolta straordinaria di alimenti dell’11 maggio rafforza la nostra rete nata nel 2009 ed è l’espressione concreta del nostro desiderio di continuare a lavorare insieme per lo stesso obiettivo”. Di seguito i supermercati che hanno aderito all’iniziativa.

FERMO

1. Mercatino Simpatia (COAL), Via Leti 43/A 2. Alimentari Borraccini (Punto SMA), Viale della Carriera 90 3. Tigre di Franco Properzi, Via Pompeiana 133 4. Punto Simply di Paradisi Mirella, Via Appennini 26 5. Coop, Via XXV Aprile 6. COAL di Ferracuti Beniamino, Via Giuseppe Giammarco 1 – zona S. Petronilla 7. Artigiana Salumi (Moreschini, Sgammini, Ricci), Viale Trento Nunzi 66 8. Supermercato SMA – zona Santa Caterina 9. Alimentari Poletti Albino, Via Candido Augusto Vecchi 17 10. Coal, Via Tirassegno 75 11. Simply Market – zona San Giuliano 12. SIGMA di Bastarelli Eliseo & c., Via Tiziano 8, zona Tirassegno

14. SIGMA, Via Nazionale 196 – Lido San Tommaso

PORTO SAN GIORGIO

15. SIMPLY, V.le della Repubblica 17 16. CONAD, Via Andrea Costa

PORTO SANT’ELPIDIO

17. -SIGMA, Via Canada 3 18. -EUROSPIN, Strada Provinciale Faleriense, 6 19. -CONAD, Via Caserta 10

SANT’ELPIDIO A MARE

20. FARMAR S.G.S. di Marini Giancarlo & C., Via Porta Romana 132 21. CONAD ELPIDIENSE s.r.l., Via Murri 139 22. PUNTO SIMPLY, Via Garibaldi 54 – Casette D’Ete 23. EMI MARKET, Via Italo Calvino 54 – Bivio Cascinare

MONTE URANO

24. -COAL QUEEN 91 di Pieroni G. & c., Via Urbino 25. -PUNTO SIMPLY, Via C. Colombo 15

PETRITOLI

26. EUROSPIN, C.da San Marziale 99/B – Valmir di Petritoli

MONTEGIORGIO

27. EUROSPIN, Strada Provinciale Faleriense Ovest s.n.c.

MAGLIANO DI TENNA

28. CONAD, Viale Europa 2

GROTTAZZOLINA

29. MARGHERITA, Via Antonio Segni 19 30. TIGRE, Strada Provinciale Girola

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche
Annunci