SEDI ATTIVE OLTRE A SANT’ELPIDO SONO QUELLE DI MONTE URANO, RAPAGNANO E CASETTE D’ETE

SANT’ELPIDIO A MARE–Tutto è cominciato 25 anni fa quando, a Sant’Elpidio a Mare, è stata fondata l’Associazione ‘A.Vivaldi’ che, nella scuola di musica, aveva appena 20 iscritti e solo 4 insegnanti. A distanza di 25 anni, alla sede di Sant’Elpidio a Mare si sono aggiunte quelle di Monte Urano, Rapagnano e, da ultima, Casette d’Ete; il numero degli iscritti è schizzato a quota 300 (di ogni fascia d’età), i professionisti collaboratori sono 24, mentre sono 16 le classi di insegnamento di musica classica e moderna (pop, blues, rock, metal) laboratori, corsi di musica d’insieme, corsi per la prima infanzia (musica in fasce) e propedeutica per piccoli, corsi di musicoterapia. Una crescita talmente consistente che ha indotto l’Associazione ad attivare un suo Centro Studi Musicale ‘Musiquario’, uno studio di registrazione, un contenitore di tanta buona musica per tutti i gusti, per ogni età, per chi vuole suonare, ascoltare musica o fare dei corsi particolari. In tutto questo tempo, hanno anche organizzato 500 eventi culturali, tra concerti classici e rock, saggi, spettacoli per le scuole, lezioni concerto, stages, masterclasses e tanto altro.VIVALDI-concerto spettacolo vivaldi1

Un percorso in continua crescita per l’Associazione che, perciò, in occasione dei suoi 25 anni di fondazione, si è voluta regalare e ha voluto offrire a tutti una rassegna lunga un anno: “eVenticinque”.

 Oggi 8 maggio 2013, presso il Panorama Caffè Forneria Totò, è avvenuta la presentazione ufficiale del programma delle iniziative, che da venerdì 10 maggio prenderanno il via per proseguire fino a dicembre. Alla conferenza stampa sono intervenuti la Presidente dell’Associazione ‘Vivaldi’, Maria Chiara Virgili insieme ad alcuni membri del direttivo e dello staff organizzativo, con la gradita presenza del vicesindaco, nonché assessore alla cultura di Monte Urano, Moira Canigola.

 E’ stato predisposto un ricco programma di appuntamenti pensati sotto il segno dell’originalità, della diversificazione e di un approccio insolito, fresco e accattivante ai vari generi musicali. Una serie di eventi in grado di avvicinare alla musica, in ogni sua possibile declinazione.

Silvia Mezzanotte

Silvia Mezzanotte

 Con le “conversazioni concerto” di jazz, rock, blues e classica, si vuole comunicare con musica in maniera diversa, in libertà di ascolto e movimento, in continua interazione con il pubblico, e perché no, aperta anche a chi vuole suonare in jam-session.

VIVALDI-concerto spettacolo vivaldi

 Anche i concerti di musica classica sono proposti in maniera alternativa, con programmi di immediata presa e formazioni originali. Dal concerto di chitarra, al concerto per soprano, pianoforte e voce recitante, che invita il pubblico ad una “conversazione salottiera” con D’Annunzio. Insolito è il concerto per pianoforte a sei mani mentre sarà un particolare concerto di Natale che concluderà il ciclo di Eventicinque.

 Concerti degli allievi: come ogni anno, anzi di più, ampio spazio è stato dedicato agli allievi del centro studi “Musiquario” per i quali si accenderanno le luci del palcoscenico. Sia i piccolissimi che i più grandi saranno impegnati nei concerti di fine anno e nei più impegnativi spettacoli realizzati dai gruppi del corso di musica d’insieme impegnati con i leggendari Beatles e con il rock di quei tanti musicisti che fanno parte dell’oramai famoso e maledetto “club 27” perché deceduti a 27 anni.

Per curiosità, informazione e formazione: hanno questo obiettivo tutte le lezioni, i masterclasses e gli incontri formativi aperti al pubblico, e si svolgeranno soprattutto nella seconda parte di Eventicinque, che avrà inizio da settembre 2013. Un Masterclass, a settembre, (la data è ancora da definire) sarà tenuto da Silvia Mezzanotte (cantante dei Matia Bazar) all’Auditorium Casale Cs di Sant’Elpidio a Mare.VIVALDI-conf eventincinque

 I partners

Le locations scelte non seguono sempre le tradizionali aspettative del pubblico abituato ai teatri e auditorium. Grazie alla collaborazione con altre preziose realtà culturali del territorio, saranno offerti al pubblico luoghi inusuali, diversi. Un grazie va a QUOTA_CS Progetti e Sport, la Forneria Totò, la Nobile Contrada S.Giovanni, L’Arciconfraternita della Misericordia, le amministrazioni Comunali di S.Elpidio a Mare e Monte Urano.

 “EVenticinque” prende il via domani sera (ore 21,30), al Panorama Caffè Forneria Totò (lungo la provinciale Monturanese) con “Let’s Jazz”, conversazione concerto con Giacinto Cistola e Filippo Gallo (chitarre).

 

Annunci