Strade sotto controllo: denunciati dai CC ubriachi al volante e un uomo con mazze da baseball.

CIVITANOVA–Le strade della costa maceratese, prese d’assedio dal popolo della notte, hanno visto operare, senza tregua, almeno 10 pattuglie giornaliere di cui 3 nelle ore notturne. Obiettivo prevenire incidenti stradali connessi all’uso di alcool e droghe, inquadrati nel triste fenomeno delle “stragi del sabato sera”. Da Recanati a Civitanova Marche, quindi, si sono intensificati i controlli su strada con etilometro, da parte di tutti i reparti dipendenti dalla compagnia carabinieri di Civitanova Marche.mazze

Quattro ragazzi, tre del maceratese ed un albanese, ma anche una ragazza dell’anconetano, sono risultati positivi ai controlli con etilometro e ad esami per assunzione di stupefacenti. Tassi superiori a 0,8 g/l che hanno comportato il ritiro immediato delle patenti di guida con la sottrazione di 10 punti. Era negativo all’etilometro, ma veniva sottoposto ad ulteriori esami che svelavano l’assunzione di stupefacenti, un civitanovese di 45 anni colto nella notte nel centralissimo Corso Umberto I° a bordo di un’utilitaria. La condotta di guida era instabile e destava preoccupazione alla pattuglia dei CC che lo fermava immediatamente. A seguito della positività degli esami clinici, è stato eseguito, anche per lui, il ritiro della patente con denuncia alla Procura del capoluogo maceratese.

Un giovane di Potenza Picena invece è stato fermato sulla statale 16 dai militari del Radiomobile. All’ispezione del veicolo, veniva trovato in possesso di due vistose mazze da baseball, di cui non sapeva giustificarne il possesso. Sono state sequestrate e l’uomo è stato segnalato alla magistratura per possesso di strumenti atti offendere.

mazze.jpg

Annunci