You are currently browsing the daily archive for maggio 4, 2013.

FERMO–Il Premio Fedeltà al Lavoro in programma il prossimo 24 Maggio e la Giornata dell’Economia il 30nazzareno di chiara Maggio sono i prossimi due impegni, oltre all’ordinaria amministrazione, della Camera di Commercio: due impegni annunciati dal Presidente Graziano Di Battista, durante l’ultimo Consiglio. Lo stesso ha illustrato ai presenti le attività portate avanti nel periodo, come l’incontro con la delegazione delle Camere di commercio turche per un progetto di interscambi economici; il Micam Shanghai che ha favorito, per tante piccole aziende, una prima presenza nel mercato asiatico, il convegno sul “Valore delle donne” ed infine la consegna del Marchio di Qualità Ospitalità Italiana a 58 aziende della ristorazione e dell’accoglienza turistica. “Impegni che ci hanno visto sempre in prima linea – ha detto il presidente – che hanno prodotto una discreta soddisfazione. Tutte queste iniziative dimostrano la volontà delle aziende di guardare al futuro con un briciolo in più di serenità, un segnale di cambiamento verso il quale l’Ente camerale non farà mancare il proprio sostegno”. Sempre nella stessa seduta consiliare, Nazzareno Di Chiara (nella foto), presidente di Fermo Promuove, l’Azienda Speciale della Camera, ha relazionato su ciò che l’Azienda ha fatto nel 2012. “Quello appena trascorso è stato un anno straordinario che ha visto l’Azienda promuovere ben 22 iniziative di Internazionalizzazione; nove di titolarità e 13 in accordo di programma. Abbiamo sostenuto ben 243 aziende, più del doppio dell’anno precedente. Tutto ciò è stato possibile grazie alla collaborazione con la Regione, dalla quale abbiamo ottenuto contributi per 90 mila euro, il doppio del 2011, con le Associazioni di categoria e la Carifermo sempre vicina alle nostre iniziative. Nel primo trimestre di quest’anno abbiamo già sostenuto 112 aziende nella ricerca di nuovi mercati, per cui posso affermare che quello dell’Azienda Fermo Promuove è un consuntivo a dir poco straordinario”, ha finito Di Chiara. Infine, in vista della prossima giornata dell’Economia (sarà a misura dei giovani, è stato detto), in programma il prossimo 30 Maggio, Marco Marcatili e Massimiliano Colombi hanno dato alcune indicazioni sui temi che saranno trattati, tra i quali non mancheranno approfondimenti su economia e sociologia.

                          APPELLO ALL’UNITA’ DEL COMMISSARIO CORONA.

 ANCONA-Le istituzioni anconetani e regionali, oltre a numerosi cittadini, si sono dati appuntamento questa mattina, sabato 4 maggio 2013, alle ore 10, 30, al Duomo di San Ciriaco per la Santa Messa nella Cattedrale dorica, officiata da S.E. Il Cardinale Stanislaw Rylko, Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici. Al termine dellaAN-04-05-2013 DISPIEGAMENTO BANDIERA2 celebrazione Mons. Edoardo Menichelli, Arcivescovo di Ancona ha ricordato come Papa Francesco, nell’incontro di ieri, gli abbia affidato un augurio ed una benedizione particolare per la città in questa occasione. Successivamente il Vescovo ha benedetto la bandiera cittadina (foto), che è stata trasferita in corteo con la partecipazione di tutte le massime autorità civili, religiose e militari fino a Piazza Stracca, davanti al Palazzo degli Anziani. Qui il Commissario straordinario del Comune, Antonio Corona, prendendo la parola e dando il benvenuto a tutti i presenti, ha lanciato un appello all’unità oltre le appartenenze, “perché i cittadini – ha affermato Corona – hanno ora più che mai bisogno di risposte. Occorre lavorare – ha proseguito – affinchè Ancona sia alfiere di tutto il territorio. Alle istanze provenienti dalla stesso Ancona si apra nel nome di una proficua collaborazione”. Ad Ancona, le cui manifestazioni per i 2400 anni si svolgono sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica, sono giunti anche messaggi augurali dalle massime autorità dello Stato. “Questo importante anniversario – ha sottolineato poi il Prefetto di Ancona, Alfonso Pironti – non deve essere soltanto un motivo di festa e festeggiamenti, quanto piuttosto un’occasione unica per rafforzare il senso diAN-MENICHELLI-04-05-2013 BENEDIZIONE BANDIERA2 appartenenza alla comunità sul quale far leva per costruire insieme un virtuoso percorso di crescita sociale ed economica. Siamo infatti chiamati a tramandare l’eredità della nostra storia ai giovani, perché comprendano quanto è stato impegnativo il cammino che ci ha portati fino a qui”. Nel suo intervento il commissario straordinario della Provincia, Patrizia Casagrande, ha sottolineato come l’evoluzione economica e politica della città si rispecchi in quella storica e monumentale con quel “fil rouge” di operosità e di apertura, oltre che di libertà “che hanno contribuito a renderla famosa anche per gesta storiche di rilievo internazionale. Ma se le radici sono profonde e robuste – ha proseguito Casagrande -, i confini del presente si fanno ogni giorno più incerti, a causa di una crisi economica che non accenna ad allentare il morso e che colpisce diversi settori”, dai cantieri del porto fino agli artigiani e commercianti.AN-04-05-2013 BANDIERA IN CORTEO

Il Presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, concludendo gli interventi,ha sottolineato “come solo recuperando le nostre radici possiamo sperare di affrontare questo difficile periodo. L’Adriatico, a cui Ancona con la sua storia è legata da sempre, sia ancora come lo è stato in passato per questa città, un mare di pace, di dialogo e di collaborazione per un futuro di sviluppo e crescita”.

Agli auguri di buon compleanno alla città delle autorità ha fatto poi seguito la cerimonia dell’alzabandiera. Nel pomeriggio gli appuntamenti si terranno nello spazio antistante il Teatro delle Muse dove, dalle ore 19,30, si susseguiranno (al termine della classica tombolata di San Ciriaco organizzata dalla Croce Gialla), eventi di musica, canto e spettacolo. Si comincerà con l’esibizione delle Corali cittadine, riunite insieme per la prima volta con il coordinamento dell’associazione Amici della Lirica. In programma performance delle Corali Federico Marini, Giovan Ferretti, Orfeo Burattini, Quinti Curzi, Vincenzo Cruciani, Insieme Cantando. In scena circa 90 elementi, un evento davvero unico nella storia cittadina, diretti dal M.° Luigi Marinelli. Soprani: Margherita Hiben, Heewon Joo, Kyungun Park, Jiwon Shim

Tenori: Stefano Stella, Myoung Hwan Chung

Baritoni: Davide Bartolucci, Hyunseok ParkPALAZZO ANZIANI-04-05-2013 LA CERIMONIA DAVANTI PALAZZO ANZIANI

Pianista: Silvia Ercolani

Saranno proposte arie d’opera di compositori quali Verdi, Puccini, Donizetti, Rossini e Bizet; non mancherà il celebre coro del “Nabucco”, “Va pensiero”. A seguire una suggestiva esibizione in costume del gruppo Simmachia Ellenon, un’associazione storico culturale di Fano, che si dedica alla rappresentazione della cultura della Magna Grecia e alla creazione di eventi di Storia viva, quali rievocazioni di battaglie, di antichi riti ed usanze quotidiane dell’epoca. Si preannuncia uno spettacolo inedito e di grande suggestione. Per concludere – attorno alle ore 22,00- verranno spente le candeline di una grande e multipla torta di compleanno, realizzata per l’occasione dagli Istituti albergheri della nostra regione. Assaggi delle torte verranno distribuiti a tutti i presenti.

 A seguire, dalle ore 23,00 in avanti, la vicina Piazza del Plebiscito ospiterà un Dj set con Warehousedj, con musiche dance a partire dagli anni Settanta. Ballo e divertimento assicurato per tutti!

MACERATA–“Dossetti, profeta del nostro tempo”. La Costituente e

GIOVANNI BIANCHI FOTO©MILLEPAESI

GIOVANNI BIANCHI • FOTO©MILLEPAESI

l’avventura politica di un riformista cristiano sono gli argomenti del secondo dei tre incontri proposti dal Circolo Aldo Moro a cento anni dalla nascita di Giuseppe Dossetti, uno dei protagonisti degli eventi fondanti della storia italiana del ‘900: la Resistenza, la Costituente, il Concilio Vaticano II. All’appuntamento, in programma lunedì 6 maggio, alle 21, all’Hotel Claudiani, interviene Giovanni Bianchi, Presidente nazionale dei Circoli Dossetti, ex parlamentare e presidente Acli. Introduce Piergiorgio Gualtieri, presidente del Circolo Aldo Moro, coordina il dibattito Angelo Sciapichetti, consigliere regionale del Pd. Di recente Bianchi ha parlato presso la Biblioteca Comunale di Civitanova Marche.

POTENZA PICENA–Il Comune di Potenza Picena è stato invitato alla cerimonia di

I festeggiamenti per la Bandiera Blu a Porto Potenza nell'estate 2012

I festeggiamenti per la Bandiera Blu a Porto Potenza nell’estate 2012. Al centro il Sindaco Sergio Paolucci e le autorità marittime

 consegna delle Bandiere Blu per l’anno 2012, organizzata dalla Fee Italia (Foundation for Environmental Education) che si terrà a Roma il prossimo 14 maggio. Si tratta di un invito e pertanto non vi è ancora l’ufficialità dell’assegnazione della Bandiera Blu a Potenza Picena, tuttavia l’eventuale assegnazione rappresenterebbe la sesta Bandiera Blu e la conferma di un risultato prestigioso, frutto dell’impegno del Comune nella tutela e nel rispetto dell’ambiente.“L’assegnazione della sesta Bandiera Blu – dice il Sindaco Sergio Paolucci – sarebbe per il Comune di Potenza Picena un grande risultato, frutto del notevole impegno e dell’attenzione nei numerosi aspetti ambientali che rappresentano i requisiti valutati dalla Fee per assegnare la certificazione ambientale, come la pulizia delle acque e delle spiagge, il livello di raccolta differenziata, l’educazione al rispetto dell’ambiente tra i giovani, e molti altri”.

Cittadinanza Onoraria a Tara Gandhi Bhattacharjee e a Mario Pianesi

 

CORRIDONIA–Con deliberazione del 30 aprile 2013, dopo

Il Sindaco di Corridonia Nevia Calvigioni • Foto Millepaesi

Il Sindaco di Corridonia Nevia Calvigioni • Foto Millepaesi

un’ampia presentazione da parte dell’Assessore Massimo Cesca, il Consiglio Comunale di Corridonia con voto unanime di tutti i consiglieri, ha conferito la cittadinanza onoraria a due personalità dall’esperienza umana certamente fra le più positive e significative del nostro tempo: alla signora Tara Gandhi Bhattacharjee (Presidente del Kasturba Gandhi National Memorial Trust), come riconoscimento e gratitudine per i suoi meriti e per essere da sempre interprete attiva del messaggio della non-violenza del Mahatma Gandhi ed al Prof. Mario Pianesi (ideatore, fondatore e Presidente dell’Associazione UPM, cresciuto a Corridonia), come riconoscimento e gratitudine per i suoi numerosi meriti ed il suo fondamentale contributo alla conoscenza umana. Due personalità che hanno saputo instancabilmente diffondere e testimoniare valori di pace, giustizia e valorizzazione di ogni individuo.

Categorie

METEO CIVITANOVA

Clicca sulla cartina Meteo Marche