LA CARTA D’IDENTITA’ DEL NUOVO GOVERNO GUIDATO DA ENRICO LETTA

1.Presidente del Consiglio Enrico Letta nato il 20 agosto del 1966.

2.Vicepresidente e Ministro interno Angelino Alfano nato il 31 ottobre 1970.

3.Ministro Affari europei Enzo Moavero Milanesi nato il 17 agosto 1954.

4.Ministro Affari regionali e autonomie, Graziano Delrio (Reggio nato il 27 aprile 1960.

5.Ministro Coesione territoriale Carlo Trigilia nato il 18 giugno 1951.

6.Ministro Rapporti con il Parlamento e coordinamento governo Dario Franceschini nato il 19 ottobre 1958.

7.Ministro delle Riforme istituzionali Gaetano Quagliariello nato il 23 aprile 1960).

8.Ministro dell’Integrazione Cécile Kyenge nata il 28 agosto 1964.

9.Ministro pari opportunità, sport e giovani Josefa Idem nata il 23 settembre 1964.

10.Ministro Pubblica amministrazione e semplificazione Gianpiero D’Alia nato il 22 settembre 1966.

11.Ministro Difesa Mario Mauro nato il 24 luglio 1961.

12.Ministro Affari Esteri Emma Bonino nata il 9 marzo del 1948.

13.Ministro Giustizia Anna Maria Cancellieri nata il 22 ottobre 1943.

14.Ministro Economia e Finanze Fabrizio Saccomanni  nato il 22 novembre 1942.

15.Ministro Sviluppo Economico Flavio Zanonato nato il 24 luglio 1950.

16.Ministro delle Infrastrutture e trasporti Maurizio Lupi nato il 3 ottobre 1959.

17.Ministro Politiche Agricole Nunzia De Girolamo nata il 10 ottobre 1975.

18.Ministro Ambiente, territorio e mare Ministro Andrea Orlando nato l’8 febbraio 1969.

19.Ministro Lavoro e politiche sociali Enrico Giovannini nato il 6 giugno 1957.

20.Ministro Istruzione, Università e Ricerca Maria Chiara Carrozza nata il 16 settembre 1965.

21.Ministro Beni e Attività Culturali Ministro Massimo Bray nato l’11 aprile 1959.

22.Ministro Salute Beatrice Lorenzin nata il 14 ottobre 1971.

Annunci