SANT’ELPIDIO A MARE–Gli alunni elpidiensi si sono distinti in occasione di un concorso realizzato con la Casa editrice Eli ed il Giffoni Film Festival. Si tratta del concorso “Leggi, scrivi, azione”. Dallo scorso Settembre 2012, a tutte le scuole Primarie d’Italia, è stato proposto di compilare una sceneggiatura basata su uno dei quattro titoli di narrativa della ELI – La Spiga Edizioni in concorso, tre in italiano e uno in inglese. Le quinte classi della Scuola primaria di Casette D’Ete hanno partecipato, sotto la guida dell’insegnante Francesca Mangoni, scegliendo il libro in inglese “Il Fantasma di Canterville” (The Canterville Ghost).
 
“Le famiglie hanno collaborato accettando di comprare il libro per i loro figli – ha raccontato l’insegnante – e noi ci abbiamo lavorato su. Abbiamo letto libro, fatto un sunto e proposto una sceneggiatura: ebbene, abbiamo vinto! Il concorso prevedeva che le migliori quattro sceneggiature, una per ogni libro, sarebbero state premiate al Giffoni Film Festival 2013 e una rappresentativa per ogni scuola sarebbe stata ospite del Festival. Inoltre, prevedeva anche che tra le quattro sceneggiature vincitrici, le due migliori sarebbero diventate un cortometraggio realizzato da Giffoni Experience all’interno dell’Istituto scolastico. Giffoni Experiece invierà a scuola una troupe cinematografica e gli attori protagonisti saranno gli studenti e i docenti vincitori: la nostra scuola è una tra le due vincitrici per cui una troupe verrà da noi per fare le riprese nel mese di giugno. Poi a luglio i cortometraggi saranno presentati, come opera fuori concorso, al Giffoni Film Festival 2013 e saranno inclusi in un DVD allegato ai libri”.
 
Grande soddisfazione ovviamente per gli studenti, le famiglie, gli insegnanti ed il Dirigente scolastico Giocondo Teodori, che ha sottolineato con orgoglio le qualità dei ragazzi che hanno saputo distinguersi a livello nazionale. “La giuria ha espresso particolare apprezzamento per il lavoro dei nostri alunni – ha sottolineato Teodori – visto che è stata riconosciuta la particolare originalità della sceneggiatura. Ora la troupe verrà a visionare la zona, starà una settimana in città, selezionerà anche i piccoli protagonisti e, una volta realizzato il cortometraggio, c’è anche la possibilità di proiettarlo in anteprima nel nostro territorio, prima dell’appuntamento al Giffoni”.
  “La nostra scuola è vincente su più fronti – ha sottolineato il Sindaco Alessio Terrenzi – dal punto di vista sportivo, ricordo recenti successi sulla neve, ma anche oltre e ciò è motivo di grande soddisfazione per tutti noi. Questo premio permette, inoltre, alla scuola di promuovere il territorio, di far parlare di noi al Giffoni,SEM-scuola giffoni ma anche altrove visto che il dvd circolerà con il libro. Facciamo parlare bene di noi, e questa non può che essere buona cosa. I miei complimenti vanno a chi ha saputo cogliere l’occasione facendo partecipare i ragazzi al concorso e agli studenti che si sono impegnati per arrivare all’importante risultato”. Nella foto i partecipanti alla conferenza stampa: Sindaco Terrenzi  e Vice Sindaco, Dirigente Scolastico e gli insegnanti.
 
Annunci